Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PONTEDERA11°12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Politica giovedì 26 ottobre 2023 ore 14:45

Caso razzismo, interrogazione in Parlamento

Il Senato della Repubblica

La senatrice dem Zambito chiede al Governo provvedimenti per i fatti contestati dai sindacati nella vicenda riguardante le Officine Ristori



ROMA — La vicenda delle offese a sfondo razzista, scoppiata nei giorni scorsi alle Officine Ristori e denunciata dal sindacato UILM con uno sciopero di 8 ore, è arrivata sui banchi di Montecitorio.

La senatrice del Partito Democratico ed ex assessora al Comune di Pisa, Ylenia Zambito, ha infatti presentato un'interrogazione alla ministra del Lavoro, Marina Elvira Calderone, e al ministro dell'Interno, il prefetto Matteo Piantedosi. Con lei, hanno firmato la richiesta di spiegazioni anche i senatori Silvio Franceschelli e Dario Parrini.

"Un caporeparto avrebbe offeso dei lavoratori, avendo reiterato più volte insulti a sfondo razziale indirizzati a degli operai, molti dei quali di origine africana - ha spiegato Zambito - l'uomo avrebbe addirittura indossato una maglietta inneggiante al fascismo, aggiungendo alle gravi affermazioni razziste anche riferimenti evocativi del periodo in cui l'Italia era soggiogata dal regime fascista, che portò al disastro il nostro Paese dopo oltre 20 anni di repressione".

Come riportato dalla stessa senatrice, della vicenda si è interessato anche il Commissariato di Pontedera, che ha raccolto informazioni su quanto avvenuto e avviato indagini

"Dobbiamo condannare con assoluta fermezza questi atti, ricordando che questi gravi comportamenti sono da perseguire e sanzionare - ha aggiunto - in aggiunta al fatto che l'azienda, a oggi, non ha assunto alcuna iniziativa per sanzionare il caporeparto, nonostante la reazione sdegnata dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali".

"Chiediamo al Governo quali iniziative intenda assumere affinché sia fatta piena luce sull'episodio, valutando sia i comportamenti del caporeparto, sia le eventuali omissioni dell'azienda - ha concluso Zambito - infine, chiediamo ai due ministri quali iniziative di competenza intendano assumere per prevenire e contrastare episodi di violenza razzista e l'apologia al fascismo, in particolare nei luoghi di lavoro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica