QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca venerdì 02 gennaio 2015 ore 11:35

Sbarca con 500 chili di droga, arrestata badante

In manette 25enne originaria del Marocco ma domiciliata a Pontedera. Nell'auto modificata per il trasporto sono stati trovati 1229 panetti di hashish



PONTEDERA — E' stata bloccata appena sbarcata da una nave in arrivo da Tangeri al porto di Genova e nella sua auto, modificata ad hoc per consentire il trasporto dello speciale carico, la polizia portuale ha trovato 1229 panetti di hashish, circa mezza tonnellata di droga che avrebbero fruttato più di 5 milioni di euro. Così è finita in manette una badante di 25 anni, originaria del Marocco residente in provincia di Ferrara ma domiciliata a Pontedera.

In città la donna accudiva un anziano che poi è deceduto, lasciando la badante senza lavoro e costringendola a tornare nel suo paese di origine. Qui probabilmente è stata convinta da qualcuno a improvvisarsi corriere della droga verso l'Italia, affrontando un viaggio in nave insieme alla figlia di quattro anni con 512 chili di hashish nascosti in diversi vani modificati dell'utilitaria di sua proprietà.

La giovane badante è stata arrestata e portata in carcere, mentre la figlia è stata affidata ai servizi sociali.



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica