Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:45 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 15 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 28 febbraio 2015 ore 15:40

​Sei di Pontedera se…un anno dopo

Nasceva più di 12 mesi fa il gruppo Facebook che il 28 febbraio 2014 mise in piedi la serata di raccolta fondi per gli alluvionati di Ponsacco



PONTEDERA — Era esattamente un anno fa, il 28 febbraio 2014, quando da Facebook al Teatro Era si realizzò una grande serata all’insegna del ricordo della Pontedera degli anni ’60 e ’90 che portò alla raccolta di oltre 2000 euro per gli alluvionati di Ponsacco.

Il gruppo social Sei di Pontedera se… compie un anno e fra gli oltre 4600 membri già si fa strada la voglia di replicare con un evento cittadino che renda omaggio al passato della città e che faccia divertire i pontaderesi doc.

A tirare le fila di un anno di attività è uno dei sostenitori del gruppo, Eugenio Leone che ha detto: “Dodici mesi fa al Teatro Era si tenne una bella serata, che superando tutti i campanilismi, portò un aiuto concreto ai nostri vicini di Ponsacco. Da lì, c’è stato un anno di attività del gruppo su Facebook, alcune volte mischiato erroneamente alla politica e adesso, sarebbe bello mantenere questo canale come spazio di condivisione, attraverso il quale raccontare le idee e le passioni dei Pontaderesi”. E le idee certo non mancano, già si vocifera infatti di un’altra serata all’insegna del ricordo da organizzare a fine marzo.

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati delle ultime ore tornano a salire sui nuovi contagi, ma ci sono state molte guarigioni. Calano i ricoveri al Lotti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro