comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°16° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 28 settembre 2020
corriere tv
Milazzo, sottufficiale annega per salvare due giovani: le immagini dell'operazione nel mare in tempesta

Attualità venerdì 02 ottobre 2015 ore 19:00

​Sono ancora studenti, ma gli offrono un lavoro

Alcuni giovani del Fermi erano in Francia e Inghilterra. Hanno svolto stage nei settori turistico e amministrativo: "In futuro potrà lavorare da noi"



PONTEDERA — Stanno per rientrare alla base gli otto studenti del Fermi che hanno trascorso un mese nella capitale dell’Aquitania per effettuare uno stage formativo, e già arrivano aperture per futuri impieghi nel settore turistico e amministrativo.

Il viaggio, che rientra nell'esperienza Erasmus Plus, ha coinvolto due studentesse dell’indirizzo turistico, Vanessa Agostini e Rosalba Ly, e sei studenti dell’indirizzo relazioni internazionali: Kaoutar Benazzi, Lorenzo Cavallini, Diego Cernicchiaro, Diletta Menicagli, Noemi Prosperi e Marta Quarantiello.

“Dopo i primi giorni in cui ti sembra di non riuscire a capire una parola, nonostante tu abbia studiato il francese per quasi cinque anni – racconta Vanessa – arriva il giorno in cui anche chi parla velocemente diventa comprensibile”.

Per gli studenti che a settembre hanno svolto il tirocinio in alberghi, musei e tour operator di Chester, in Inghilterra, stanno arrivando lettere di referenze: un albergatore si complimenta per il lavoro di Francesco, definito “Il miglior tirocinante che abbiamo mai avuto”.

Il manager del tour operator online Azure Collection scrive a proposito di Benedetta: “Non avremmo alcun dubbio nell’accoglierla nella nostra azienda in futuro”.

Il gestore del museo sull’antico Castro romano di Chester, Dewa Roman Experience, si complimenta infine per l’alto livello di professionalità e le competenze linguistiche di Elisa: “La raccomanderei senza alcun dubbio a qualsiasi potenziale datore di lavoro”.

Grande soddisfazione per le docenti coordinatrici, Luisella Mori e Mariacristina Intrivici, che con le docenti di francese Paola Salvadori e Patrizia Martelli hanno gestito tutte le fasi della mobilità, dalle selezioni iniziali all’avvio dell’esperienza stessa, e che per la seconda volta in un mese si vedono fare i complimenti, da parte dell’agenzia d'accoglienza e delle imprese, per la serietà e la professionalità degli studenti inviati.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Sport

Attualità