comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°22° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Nuovo scivolone di Gallera: «Se avesse avuto anche solo il 37,5 per cento di febbre»

Attualità giovedì 16 febbraio 2017 ore 11:30

Gioie e dolori dell’adolescenza con Degl'Innocenti

La scrittrice-giornalista è stata ospite del Caffé Letterario alla scuola media di Terricciola ed ha parlato con i ragazzi di libri, giornali, lavoro



TERRICCIOLA — Parlare di libri con gli adolescenti è possibile. Lo ha dimostrato la scrittrice Fulvia Degl’Innocenti, giornalista di Famiglia Cristiana, opinionista di numerose riviste e quotidiani nazionali ed esperta di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza, che è stata ospite sabato scorso del Caffè Letterario alla scuola media Da Morrona di Terricciola.

Insieme ai ragazzi la giornalista ha parlato della storia di Ilaria Alpi, protagonista del suo ultimo libro Il coraggio di Ilaria, ma ha anche raccontato come si realizza un giornale, che cos'è una redazione e come funziona, le interviste, la sua adolescenza, i libri che leggeva. Che fatica crescere! recita il titolo dell’incontro ed è proprio la fatica del crescere che caratterizza La libraia, storia di una ragazza “difficile” e del suo terapeutico incontro con una misteriosa libraia che le insegna a vivere e a salvarsi attraverso i libri. Oppure di Portami con te, storia di un bambino rumeno che non accetta la separazione dalla madre, in Italia come badante, e che per raggiungerla intraprenderà un viaggio rocambolesco. L’adolescenza rubata è invece il filo conduttore della trama de La ragazza dell’Est in cui Lilia, la protagonista, cade nelle mani di trafficanti di ragazzine e solo l’amore di Roberto la potrà salvare. Molto interessante per i ragazzi anche il soggetto di Sopravvissuta in cui un virus letale sta sterminando l’umanità; ma Sara, rimasta sola dopo aver perso tutta la sua famiglia, non ce la farà a vivere isolata dal mondo ed intraprenderà un viaggio in ricerca di altri esseri umani.

A maggio poi i ragazzi di Terricciola conosceranno meglio gli autori che quest’anno partecipano al Bancarellino a Pontremoli.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità