QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°13° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Attualità sabato 23 dicembre 2017 ore 16:00

Rifiuti non terricciolesi, scatta l'ordinanza

Fais ha preso provvedimenti dopo che "in alcune zone di confine c'è stato un anomalo conferimento di rifiuti nei cassonetti". Multe fino a 500 euro



TERRICCIOLA — Maria Antonietta Fais, sindaca di Terricciola, ha emesso un'ordinanza in cui c'è il "divieto assoluto di conferimento nel territorio Comunale di qualsiasi tipo di rifiuto e con qualsiasi modalità da parte di coloro che non siano residenti, ovvero che non risultino soggetti passivi TARI e che pertanto non concorrono al sostenimento dei costi propri del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani, ad eccezione di persone regolarmente registrate, che alloggino in strutture ricettive, o abitazioni private adibite a struttura ricettiva".

Questo perché negli ultimi tempi "in alcune zone di confine del territorio comunale è stato registrato un anomalo ed eccessivo conferimento di rifiuti nei cassonetti ivi presenti, e che, da controlli effettuati è emerso il deposito di R.S.U. nel territorio comunale da parte di numerosissime persone non residenti e non soggetti passivi alla tassa rifiuti (TARI)".

La situazione "determina un accresciuto volume di rifiuti da gestire, con un aumento di costi per il servizio di igiene urbana". Nell'ordinanza si legge che chi trasgredisce può subire sanzioni da 25 a 500 euro.



Tag

Meloni: "Draghi al Colle? Not in my name"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca