QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 18 luglio 2019

Cultura giovedì 09 maggio 2019 ore 11:58

I romanzi erotici di Lercari al Salone del Libro

La scrittrice Linda Lercari

Linda Lercari, bientinese, è una scrittrice di romanzi erotici e storici che vanno alla grande su Amazon. Immancabile la sua presenza a Torino



TORINO — Una scrittrice bientinese al Salone del libro di Torino. Linda Lercari, affermata autrice di bestseller Amazon sia per romanzi erotici sia storici sarà presente quest'anno al SalTo, una tappa importante per la carriera dell'autrice che ha visto nel tempo consolidare l'interesse del pubblico per i suoi lavori. 

Allo stand di Idrovolante edizioni firmerà le copie di "Kaijin - l'ombra di cenere", ambientato nel Giappone medievale, mentre venerdì porterà ai lettori il vincitore del premio Booktribu "Doveva essere un romanzo d'amore". un romance contrastato e originale.

Linda Lercari, nata nel 1972, è un’appassionata di letteratura, romanzi e viaggi. Ha acquisito l’amore per la scrittura a vent’anni, quando ha iniziato la propria carriera di scrittrice. Nei suoi lavori coltiva la passione senza tralasciare alcun aspetto: oltre alle vita quotidiana fatta di amarezze e gioie, ha imboccato altre strade e sentieri sconosciuti. Si diletta come attrice in una compagnia shakespeariana, rigorosamente in lingua originale, la “Next Artists” di Viareggio e ha frequentato corsi tenuti da Federico Barsanti del Piccolo Teatro della Versilia – ora Piccolo Teatro Sperimentale, da Cathy Marchand del Leaving Theatre, da Mark Roberts di New York e da Rolando Macrini. Ha frequentato un workshop intensivo sulla drammaturgia tenuto da Stefano Massini del Piccolo Teatro di Milano. Attualmente segue un corso del regista Pietro Malavenda della compagnia Replay di Calci.

"Sono molto orgoglioso del fatto che una nostra concittadina abbia raggiunto un traguardo così importante - ha commentato il sindaco, Dario Carmassi -. Anche se come amministrazione siamo estranei all’iniziativa, l’idea di avere una concittadina ospite di uno dei principali saloni del libro italiani fa onore al nostro territorio e a tutto il paese di Bientina".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca