QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 21 maggio 2019

Politica sabato 17 maggio 2014 ore 11:00

​Udc Pisa sostiene “Un Comune per Tutti”

Luca Titoni

Il segretario provinciale Titoni a Peccioli si schiera ufficialmente dalla parte del candidato sindaco Castagni Fabbri



PECCIOLI — “È la lista giusta perché anche a Peccioli si possa finalmente voltare pagina e scardinare quel “sistema”, politico e di potere, che da tanti, troppi anni, soffoca questo paese”. Queste le parole di Luca Titoni, segretario provinciale Udc, dopo aver partecipato venerdì scorso alla cena organizzata a Peccioli dalla lista civica Un Comune per Tutti, che sostiene la candidatura a sindaco di Davide Castagni Fabbri.

“Nel vedere l’entusiasmo di tanti giovani, capaci e desiderosi di mettersi al servizio del proprio paese – ha commentato Titoni in una nota stampa – non si riesce davvero a comprendere che senso abbia oggi la nuova candidatura di Renzo Macelloni, ormai giunto alla soglia dei 65 anni, di cui quasi 50 passati in politica”. Ma il segretario dell’Udc Pisa non risparmia neppure la lista Progetto Comune e i suoi candidati. “Non si riesce nemmeno a comprendere quale alternativa possano rappresentare il signor Cavallini, per anni seduto alla destra del Macelloni, e la signora Marianelli che conosciamo dal 2009, quando inizialmente si era proposta come possibile candidata nelle file del centrodestra ma poi si defilò all’ultimo minuto dopo aver ricevuto una proposta a suo dire irrinunciabile”.

Titoni fa dunque appello ai cittadini di Peccioli simpatizzanti perché, a suo dire, la lista Un Comune per Tutti può “spazzar via quel flusso di rifiuti non trattati che da oltre trenta anni sta rovinando uno degli angoli più belli della Toscana, per quanto riguarda i rifiuti Peccioli ha già dato, forse anche troppo”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Elezioni

Elezioni

Attualità