Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:04 METEO:PONTEDERA10°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Cronaca sabato 08 febbraio 2014 ore 08:21

Un tavolo in piazza Cavour per aiutare i ponsacchini

Ad organizzarlo oggi e domani, è il gruppo già impegnato nella preparazione dell'evento nato intorno alla pagina Facebook Sei di Pontedera se...



PONTEDERA — Non solo un conto corrente per aiutare Ponsacco nella difficile fase del post alluvione, ma anche un tavolo per promuovere la raccolta fondi. Il gruppo di volenterosi nato intorno all’iniziativa Facebook Sei di Pontedera se… e promosso da Andrea Bongianni, Eugenio Leone direttore della filarmonica Volere è Potere, Gianluca Poggetti (creatore del gruppo Facebook), Carli, Andrea Vattiata, Menciassi si mobilita in tutti i modi. Oggi (sabato 8 febbraio) e domani domenica 9, dalle 17 alle 20 in piazza Cavour, di fronte al municipio sarà presente un tavolo dove sottoscrivere donazioni in denaro. Un’iniziativa per far conoscere il conto corrente per le sottoscrizioni in aiuto dei ponsacchini, aperto dal Comune di Pontedera di cui riportiamo le coordinate bancarie.

Codice Iban: IT26L0856271130000011193083, Intestato a: Pontedera pro alluvione

Al tavolo in piazza Cavour si può rivolgere anche chi vuole semplicemente dare una mano nella gestione degli aiuti raccolti dicono i volontari. Insomma il messaggio è chiaro: c’è da rimboccarsi le maniche per aiutare gli alluvionati di Ponsacco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna colpita da infarto è stata salvata dal pronto intervento di una pattuglia della Polizia Locale. Successivamente il trasporto in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS