Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:08 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 17 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

sabato 16 marzo 2019 ore 08:10

Creatività ambiente futuro, è Primavera d'Impresa

Luca Telese nel corso dell'iniziativa 2018

In arrivo la chiusura di Primavera d’Impresa 2019: grande successo di adesioni, con oltre 70 aziende partecipanti provenienti da tutta la Toscana



PRATO — Ormai alle porte, presso la Camera di Commercio di Prato, la nuova edizione di Primavera d’Impresa, significativa manifestazione regionale su creatività, innovazione e comunicazione rivolta alle micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità operativa in Toscana.

Primavera d’Impresa, nata come idea nel 2017, mette a sistema le esperienze, le competenze, la tradizione e l’innovazione di realtà imprenditoriali afferenti a settore merceologici differenti. Sono 73 le aziende che hanno scelto quest’anno di prendere parte all’iniziativa e contribuire con forza al confronto e al dialogo del territorio.

Interessante il programma della giornata, aperta al pubblico, che coinvolge, oltre, alle imprese concorrenti, esperti di comunicazione e del giornalismo, rappresentati delle istituzioni e delle associazioni di categoria regionali e territoriali, di tutti gli atenei della Toscana e anche i ragazzi di alcune scuole superiori pratesi, coinvolti in un progetto di valorizzazione del territorio e della città per mezzo di video realizzati per il contest “Ti racconto la mia Prato”.

Nel pomeriggio in calendario due appuntamenti di particolare rilievo: il confronto su sostenibilità ambientale e sociale e l’assegnazione del Premio Primavera d’Impresa 2019.

La sostenibilità ambientale e sociale, entrata prepotentemente nelle agende politiche nazionali e nelle strategie aziendali, può rappresentare un elemento di sviluppo dell’economia italiana se interpretata e attuata nel migliore dei modi. Dopo un’introduzione su questi temi da parte di Ermete Realacci, Presidente della Fondazione Symbola, e Oscar Giannino, giornalista, si aprirà un dialogo informale moderato da Luca Telese che permetterà di chiarire lo scenario presente e le suggestioni future in termini di sostenibilità e innovazione aziendale, aprendo il confronto tra i rappresentati dei prestigiosi Enti presenti, i partner dell’evento e le aziende.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono in calo rispetto a ieri i nuovi casi Covid registrati sul territorio. Si assiste a una inversione di tendenza anche sui ricoveri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità