Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:48 METEO:PONTEDERA20°37°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Elezioni mercoledì 08 maggio 2024 ore 12:30

La mappa del voto, countdown verso le urne

Tra un mese comincerà la due giorni elettorale per tanti Comuni della Valdera: dalle spaccature alle liste uniche, sarà decisiva anche l'affluenza



VALDERA — Manca un mese esatto al voto per le elezioni amministrative dell'8 e 9 Giugno, che si terranno contestualmente, come fu per il 2019, a quelle per scegliere i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo. E manca ancora meno alla presentazione delle liste in Comune, fissata per il 10 e 11 Maggio, termine oltre il quale non sarà più possibile candidarsi.

A oggi, dunque, la situazione non è ancora definitiva, anche se pressoché delineata. A Pontedera, la corsa è a quattro, con un punto interrogativo. Oltre al sindaco Matteo Franconi, che si candida per il secondo mandato, sono in campo Matteo Bagnoli, per il centrodestra, Denise Ciampi, della lista Pontedera A Sinistra risultato dell'alleanza tra Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana, e Alberto Andreoli, di Presidio Civico. Potrebbe, però, entrare in gioco un quinto contendente: nei giorni scorsi, Forza Nuova ha continuato a raccogliere firme e resta da capire se darà seguito all'annuncio sulla presentazione di un proprio candidato.

Per quanto riguarda Ponsacco, invece, la sindaca Francesca Brogi non può più candidarsi e la sfida è a tre. Il centrosinistra, in via del tutto inedita, ha scelto di puntare su un ticket, con il candidato Fabrizio Lupi accompagnato da Paola Ferretti, che sarebbe la sua vice; il centrodestra, invece, ha scelto di sostenere Gabriele Gasperini, che si è diviso un anno fa dal gruppo di Ponsacco Pacificata. Da quell'esperienza, è nato Progetto Civico, che sostiene Federico D'Anniballe, candidato 5 anni fa per tutto il centrodestra.

Nei Comuni sotto i 15mila abitanti, la situazione è più intricata. A Calcinaia i fronti, a oggi, sono due: quello del centrosinistra con il Movimento 5 Stelle, che sostiene il sindaco Cristiano Alderigi per la riconferma, e quello di Daniele Ranfagni, già consigliere comunale e che ha raccolto il consenso del centrodestra. Ben più complessa la situazione a Casciana Terme-Lari: il testimone del sindaco Mirko Terreni è stato raccolto dall'assessora Chiara Ciccarè, alla testa del centrosinistra. Quindi, ci sono Alessandro Tosi, ex assessore sostenuto dalla lista civica Il Melograno; Paolo Mori, scelto da Per il Bene Comune, civica di centrodestra; e Marianna Bosco, già assessora dimessasi dalla Giunta e in corsa con Svolta A Sinistra.

A Capannoli, invece, ha tenuto banco a lungo la spaccatura interna al Partito Democratico, che ha dato il là a due candidature: quella della sindaca Arianna Cecchini, alla ricerca del tris, e di Barbara Cionini, scelta da tutto il centrosinistra. A loro, per una corsa tutta al femminile, si aggiunge Silvia Rocchi con la sua civica che ha ottenuto l'appoggio di centrodestra e Italia Viva. Sfida tra donne anche a Palaia, con l'assessora Marica Guerrini, della civica Progressisti e Civici, e la candidata del centrodestra Antonella Scocca.

Quindi, a Terricciola, l'annuncio del sindaco Mirko Bini sulla sua ricandidatura, inizialmente da lui stesso esclusa, ha riaperto la partita, mentre si resta in attesa di capire chi sarà il candidato (o la candidata) di Terricciola SiCura. A Vicopisano, invece, mentre il sindaco Matteo Ferrucci ha già da tempo deciso di ripresentarsi, nel centrodestra non ci sono ancora ufficialità, ma sembra in pole Roberto Orsolini.

Infine, in altri Comuni più piccoli, il voto sembra destinato a essere deciso più dall'affluenza, che dalle preferenze, vista la presenza di un'unica lista. A Peccioli il sindaco Renzo Macelloni ha sciolto le riserve e sarà candidato per il terzo mandato, così come a Chianni ha fatto anche Giacomo Tarrini. Infine, a Lajatico, dove Fabio Tedeschi per Lajatico Storia e Futuro, appare a oggi l'unico in campo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Voci della musica italiana e internazionale, star del cinema e fiumi di spettatori per le serate che celebrano i 30 anni di carriera di Andrea Bocelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli