QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità domenica 18 ottobre 2015 ore 18:15

Buoni scuola, emanato il bando

L'Unione dei comuni eroga i contributi regionali per la frequenza alle paritarie private. C'è tempo fino al 5 novembre. Ecco i requisiti



PONTEDERA — L’Unione Valdera ha emanato l’avviso pubblico per l’assegnazione dei buoni scuola messi a disposizione dalla Regione Toscana per la frequenza di bambini alle scuole dell'infanzia paritarie private per l’anno scolastico 2015/2016.

A partire da martedì 20 ottobre e fino a giovedì 5 novembre i cittadini che si trovino nelle condizioni previste dall'avviso pubblico possono fare domanda nel Comune della scuola (fra quelle indicate nell'avviso) per l'erogazione del buono regionale.

Il buono scuola è finalizzato alla riduzione del costo sostenuto dalle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia ed è commisurato al valore Isee familiare.

Per fare domanda è necessario essere cittadini italiani, dell'Unione europea o a essi equiparati, residenti in un Comune della Toscana e avere un Isee non superiore a 30mila euro. L’avviso e la modulistica per la domanda possono essere ritirati presso il comune, oppure scaricati dal sito web www.unione.valdera.pi.it

Allo scadere dell'avviso l'Unione redigerà una graduatoria dei cittadini con i requisiti richiesti, in ordine di valore economico. I buoni saranno erogati fino all’esaurimento delle risorse regionali assegnante.



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Cronaca