Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:05 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, le case in bilico e la distruzione provocata dalla frana: il video dal drone

Sport lunedì 20 dicembre 2021 ore 17:00

Una stoccata per la donazione di sangue

Iniziativa di sensibilizzazione del Circolo Scherma Arno in favore del Gruppo Fratres. La campagna al via con Zalaffi e Babbo Natale per gli auguri



CALCINAIA — E’ stata stipulato un accordo fra il Circolo Scherma Arno ed il Gruppo Fratres di Calcinaia. La convenzione mira a promuovere, in sede locale, la donazione di sangue ed emocomponenti, sensibilizzando gli utenti del Circolo a questo nobile e volontario atto di altruismo verso il prossimo. 

"Il Gruppo Fratres - hanno sottolineato dall'associazione sportiva - ha sempre operato in questa direzione, verso la quale da oggi verrà materialmente aiutato, nel raggiungimento dei suoi scopi sociali, dal Circolo Scherma Arno, il quale non soltanto si limiterà a dare indicazione ai propri associati, volontari e loro familiari, di effettuare periodiche donazioni di sangue e di altri emocomponenti in favore del Gruppo Fratres Odv di Calcinaia, ma offrirà un mese gratuito di lezioni di scherma a chi effettuerà una donazione in favore del menzionato Gruppo di Donatori di Sangue, o ad un loro congiunto convivente, riconoscendogli altresì una particolare scontistica se decidesse poi di iscriversi a qualche loro corso".

L’Accordo è stato illustrato dalla presidentessa del Gruppo Fratres di Calcinaia, Lucia Donnoli, in occasione della Festa per lo scambio degli auguri natalizi organizzata dal Circolo Scherma Arno e svoltasi a Calcinaia all’interno della Sala don Angelo Orsini, messa a disposizione dall’amministrazione comunale.

“Con questo accordo, noi del Circolo Scherma Arno - queste le parole del presidente Gianluca Alessandrucci -, teniamo ad evidenziare che vogliamo essere presenti sul territorio, anche per esigenze non propriamente legate al mondo agonistico, ma comunque sia aderenti ai principi dello sport che sono proprio quelli letti, durante la festa degli auguri, dai nostri atleti divenuti “cadetti”, i quali hanno dato lettura degli articoli della Carta Etica dello Sport della Regione Toscana, alla quale lo scorso anno la nostra associazione ha entusiasticamente aderito”.

La stipula dell’accordo è stata accompagnata da una cornice di tutto rispetto, in quanto presente all’evento sia l’olimpionica plurimedagliata Margherita Zalaffi, difronte alla quale gli atleti hanno letto le suddette loro intenzioni, sia una persona molto attesa dai presenti ed in particolar modo dai più piccoli, infatti è arrivato, direttamente dal Polo Nord, Babbo Natale, ovviamente munito di fioretto, il quale ha portato doni a tutti gli atleti, grandi e piccini.

Nell’occasione sono stati anche consegnati dei riconoscimenti sia a degli atleti meritevoli per il loro impegno profuso in favore del Circolo Scherma Arno, sia all’Amministrazione Comunale di Calcinaia, alla Confartigianato Imprese Pisa, alle Generali Agenzia di Calcinaia, alla Damar Serramenti s.r.l., nonché ai maestri ed istruttori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ex insegnante di lettere in pensione, da qualche anno era parte attiva dell'associazione Non più sola. Il ricordo commosso della "Pacinotti"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giovanni Baccelli

Martedì 29 Novembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca