comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:29 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Covid a Milano, Gallera: «La situazione migliora, indice Rt a 0,8»

Attualità martedì 27 ottobre 2020 ore 15:30

Distanziamento fuori da scuola con aree colorate

Lo spazio esterno "organizzato" alla scuola Pertini

Grazie a un nuovo finanziamento di 70mila euro sono stati eseguiti altri lavori nelle scuole per adeguarle alle norme anti-Covid



CALCINAIA — Per l’inizio dell’anno scolastico, oltre ai consueti lavori di manutenzione nelle scuole, sono stati realizzati in proprio dagli operai del Comune alcuni interventi che hanno consentito di attuare le uscite differenziate degli alunni dagli edifici evitando il più possibile assembramenti. Ad esempio, alla Media M. L. King è stato realizzato un secondo viale di accesso.

Il Comune di Calcinaia, inoltre, ha potuto beneficiare di 70mila euro messi a disposizione dai Pon 2014/ 2020 Fondo Europeo di Sviluppo Regionale FESR Obiettivo "Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi in conseguenza dell'emergenza sanitaria Covid".

Queste risorse sono state destinate in parte all'acquisto di arredi per le Scuole dell'infanzia, della Primaria Pertini e delle Secondarie, ed in parte a lavori di adeguamento degli spazi di pertinenza della Scuola Primaria Pertini con ampliamento del marciapiede lato est, al fine di facilitare l'entrata e l’uscita delle classi dalle porte laterali ed evitare assembramento di alunni durante le operazioni di ingresso e di consegna alle famiglie di bambine e bambini al termine delle lezioni.

"Questo spazio aggiuntivo - hanno spiegato dall'amministrazione - garantirà la possibilità dello svolgimento delle attività scolastiche all'aperto, sia didattiche che ricreative, in ottemperanza all'applicazione delle misure di prevenzione atte a contenere la diffusione del virus. Questo progetto è pensato quindi anche per offrire maggiore benessere ai nostri ragazzi specialmente durante le restrizioni da Covid 19, in modo che gli insegnanti possano trovare valide alternative alla lezione in classe usufruendo sia del giardino sia del nuovo spazio pavimentato lato est, organizzando lezioni all'aperto in completa sicurezza".

Il Progetto seguito dall'Assessore all'Istruzione, Elisa Morelli, dall'Assessore ai Lavori Pubblici, Maria Ceccarelli e, relativamente alla parte finanziaria, dall'Assessore al Bilancio, Beatrice Ferrucci , è stato concordato con la nuova Dirigente Scolastica Prof.ssa Iaccarino e sarà realizzato entro il mese di novembre.

La collaborazione tra Amministrazione Comunale e Istituto Comprensivo ha avuto quindi come obiettivo quello di ottenere ingressi ed uscite ben organizzate e disciplinate al fine di evitare, per quanto possibile, assembramenti. Il finanziamento ottenuto ha permesso inoltre un miglioramento complessivo degli spazi disponibili ad uso della didattica specialmente durante le restrizioni da Covid 19.

“Si tratta di un nuovo, importante intervento - ha commentato il sindaco Cristiano Alderigi – che la nostra amministrazione realizzerà grazie all’ennesimo finanziamento regionale che è riuscita a intercettare. Questo significa che anche queste migliorie non graveranno sulle casse comunali e quindi sui cittadini. Abbiamo cercato di offrire un ulteriore supporto al mondo della scuola, alle esigenze delle famiglie e soprattutto a quelle dei ragazzi in questo difficile frangente che tutti noi stiamo affrontando non senza preoccupazioni". 

"Vorrei ringraziare a questo proposito gli uffici comunali - ha aggiunto il primo cittadino - che si sono prodigati perché anche questo significativo intervento andasse a buon fine, in particolare l’Ufficio Scuola, l'Ufficio Lavori Pubblici per il valido supporto nel progetto e il Servizio Economico Finanziario per la parte contabile. Un plauso speciale va poi alla nostra Polizia Locale perché sempre con lo stesso obiettivo, ed in accordo con la Dirigenza scolastica, ha predisposto alla Scuola Pertini spazi di attesa per i genitori, delimitati da segnaletica orizzontale di diversi colori e da paline indicanti il numero della zona destinata alle varie classi. Così come è doveroso ringraziare l’associazione Auser per il preziosissimo aiuto che offre all’amministrazione e alla scuola accompagnando ogni giorno ragazze e ragazzi dallo scuolabus all’entrata dei nostri plessi scolastici e viceversa”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità