Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PONTEDERA14°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I Metallica suonano a Milano e in scaletta compare "Acida" dei Prozac+: il video

Attualità sabato 20 aprile 2024 ore 09:15

Gianfranco, vespista acrobatico premiato in Comune

Da sinistra: Eugenio Leone, il sindaco Alderigi e Gianfranco Gemmi

Il sindaco Alderigi ha consegnato una targa allo storico collaudatore e membro del team acrobatico delle Vespe, che ha passato una vita in sella



CALCINAIA — Tra chi ha messo le mani, nel vero senso della parola, nel mito della Vespa, c'è anche Gianfranco Gemmi, cittadino calcinaiolo che, proprio nel clima da Vespa World Days, è stato premiato dal sindaco Cristiano Alderigi.

La storia di Gemmi, del resto, non è una storia qualunque: oltre ad aver lavorato per decenni alla Piaggio, ha anche contribuito a collaudare le Vespe prodotte, guidandole per migliaia e migliaia di chilometri non solo in Italia, ma in giro per il mondo.

Un riconoscimento sentito da parte dell'amministrazione comunale per chi ha recitato un ruolo fondamentale nel team acrobatico e nella squadra collaudatori della grande famiglia Piaggio. All'appuntamento, Gemmi si è presentato con il giubbotto in pelle griffata Piaggio che porta il suo nome e la prima, incredibile Vespa che ha collaudato nel lontano 1963.

Poi la breve cerimonia in sala consiliare, dove Gemmi ha raccontato un po’ del lungo percorso di vita all’interno, ma anche all’esterno dello stabilimento di Pontedera. Il suo intervento ascoltato dagli amici vespisti è stato sottolineato da un lungo applauso, lo stesso che ha accompagnato la consegna della targa che l’amministrazione ha predisposto per lo stesso Gemmi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

GIALLO Mazzola

Attualità

Elezioni

Elezioni