Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PONTEDERA15°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra Russia-Ucraina, missione Novorossiya. Il progetto segreto di Putin

Cultura giovedì 12 maggio 2022 ore 07:45

Ritratti e paesaggi in mostra

Inaugurazione mostra Casciana Terme

Casciana Terme, Lari e Lavaiano, tre mostre fotografiche per guardare luoghi e personaggi con gli occhi di fotografi eccellenti



CASCIANA TERME LARI — Una si è chiusa, altre si aprono. Diverse sono le mostre fotografiche che si alternano nel territorio di Casciana Terme Lari. Che siano fotografi professionisti o amatoriali o tutte e due, poco importa, sono tutti bravissimi.

In questo territorio non mancano gli amanti degli scatti, un bel gruppetto davvero che nell’hobby della fotografia impegnano il proprio tempo e ci offrono la possibilità di guardare il territorio e i personaggi attraverso i propri occhi.

Ha chiuso i battenti domenica scorsa la prima delle mostre, allestita nella saletta di lettura delle terme, con 21 immagini dal titolo “La nostra Casciana”, un viaggio fotografico che vuole essere un inizio per un percorso di rinascita culturale e artistica del paese, come dicono gli autori e come recita la locandina di presentazione.

Gli scatti, una collezione di paesaggi e gente della cittadina, a cura di Marco Marchetti fotografo professionista e Lorenzo Marconi hobbysta, hanno ritratto non solo il centro ma anche le colline circostanti, come Poggio alla Farnia, Fichino e I Sodi.

E, veramente un’idea originale, nel corridoio antistante la saletta espositiva, due poster con 100 fototessere ciascuna, tutte scattate in piazza Garibaldi, raffiguranti cittadini cascianesi che per puro caso passavano di lì e non hanno detto di no a farsi immortalare.

Caratteristica fondamentale della mostra: nessuna foto riportava il nome dell’autore, a voler dimostrare che l’arte è arte ed è bella a prescindere da chi ne è l’autore.

La seconda mostra, ancora in atto è allestita nel Castello di Lari. Inaugurata lo scorso 30 Aprile, rimarrà visitabile fino al 14 Giugno e si intitola “Immagini dalla toscana” fotografo Fabio Beconcini.

“La mostra - ha detto Beconcini - è una piccola parte di una ricerca che porto avanti da anni per costruire un archivio di immagini della nostra regione".

Nella prima sezione foto scattate al larigiano Giorgio Salvadori, costruttore e restauratore di armi e armature tra cui il Palio di Siena. Nella seconda sezione della mostra, invece, sono esposte macrofotografie realizzate nel giardino di casa ed immagini di paesaggi tipici della toscana fatte nell’appennino toscano, sulle Alpi Apuane, e nelle colline.

"Immagini e soprattutto colori, un’immensa varietà di toni e sfumature che non possono che sorprendere e che - ha aggiunto - vogliono essere il filo conduttore per passare dalla “brutta stagione” della pandemia e della solitudine, alla ripresa, alla vivacità, al ritrovarsi per stare insieme, come una volta".

Infine, sabato 14 Maggio alle 18 sarà inaugurata la mostra collettiva organizzata e patrocinata dalla Fiaf, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, presso il circolo Arci di Lavaiano in occasione della tradizionale festa del papero.

L'esposizione si intitola " Soci in mostra" ed è una collettiva dei soci del circolo fotografico CIFAL di Lavaiano. Il tema della mostra è libero, le tematiche variano dai ritratti ai paesaggi, dalla natura al bianco e nero. I soci che espongono le proprie opere sono: Giulia Fantozzi, Carlo Delli, Simone Sonetti, Fabio Beconcini, Sabina Rofi, Francesco Frangioni, Andrea Salvetti, Claudio Virgili, Enrico Lazzeroni, Alberto Marzioli, Luca Landi e Massimiliano Rossi.

Nella galleria fotografica alcune immagini presenti nelle mostre di Fabio Beconcini a Lari e dei soci del circolo fotografico di Lavaiano.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In una Collegiata stracolma il funerale del 35enne morto in un incidente frontale in FiPiLi, dopo un lungo contromano ancora tutto da chiarire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eva Benvenuti Ved. Aringhieri

Lunedì 16 Maggio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cultura

Attualità