QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità mercoledì 03 giugno 2015 ore 09:15

Porta a porta, al via le assemblee pubbliche

Stasera gli incontri con amministratori di condominio e cittadini sulle novità dal 15 giugno. Incentivi a commercianti che usano il centro di raccolta



PONTEDERA — Le modifiche al servizio di raccolta porta a porta in centro stanno per arrivare e stasera si terranno le prime due assemblee pubbliche: la prima alle 18 nella sala del consiglio comunale con gli amministratori dei condomini che hanno almeno otto alloggi e la seconda alle 21 nella saletta Carpi con i cittadini che abitano in centro.

Le novità per questi ultimi arriveranno dal 15 giugno, mentre sarà dal 20 dello stesso mese che la raccolta rifiuti cambierà anche per i residenti nei quartieri di Bellaria e Galimberti e nella frazione di Treggiaia. Per loro, è stata fissata un'assemblea pubblica ad hoc domani sera alle 21 al circolo sportivo Galimberti (aperta anche alle utenze non domestiche), lunedì 8 giugno al palasport Matteoli della Bellaria, mercoledì 10 al Centrum Sete Sòis Sete Luas e martedì 16 giugno nella sede della consulta di Treggiaia - I Fabbri.

Gli incontri di stasera ribadiranno le modifiche su orari e calendari che fra alcuni giorni subirà l'intero porta a porta in centro. Lungo corso Matteotti e traverse limitrofe il ritiro dei rifiuti non avverrà più la sera, ma la mattina intorno alle 9,30, all'orario di apertura delle attività commerciali. Nelle altre zone del centro invece, continuerà ad avvenire alle 6,30.

Novità anche sul calendario: l'organico verrà ritirato il lunedì e il giovedì (più un'altra volta stagionale), l'indifferenziato il venerdì ma il ritiro dei pannolini su richiesta il lunedì e il mercoledì, la carta il mercoledì (più il sabato per gli esercizi commerciali), il multimateriale leggero il martedì. Campane apposite per il vetro verranno posizionate appena fuori il centro storico.

Quelle utenze, soprattutto attività che hanno orari diversi dai normali negozi e che hanno esigenze particolari, verranno dotate di contenitori chiusi in cui conferire i rifiuti.

Altra novità è quella che prevede incentivi per quei commercianti che conferiscono nei centri di raccolta.



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità