Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità giovedì 21 maggio 2015 ore 18:45

Contributi affitto, in arrivo un milione di euro

Mercoledì 27 maggio saranno in liquidazione i finanziamenti alle famiglie. Millozzi: "Siamo in ritardo ma sono più soldi rispetto al 2014"



PONTEDERA — Un milione di euro da dividere tra oltre 1100 famiglie, per una media di circa 900 euro a nucleo. E' il contributo-affitti per l'anno 2014 che l'Unione Valdera pagherà a partire dal 27 maggio.

I numeri - Le famiglie interessate sono 1122 di cui 819 appartenenti alla fascia A e 303 alla fascia B. La somma complessiva in liquidazione ammonta a 1.060.000,00 euro che si sommano ai 35mila anticipati nel corso dell’anno. Le liquidazioni avverranno prevalentemente con accredito sul conto corrente dei beneficiari.

Il presidente dell’Unione Simone Millozzi commenta: “La Regione Toscana ci ha trasferito pochi giorni fa un acconto di 350mila euro, ma non potevamo più far aspettare le famiglie in difficoltà nel pagamento dell’affitto e come Unione abbiamo deciso, pur nelle difficoltà di cassa, di anticipare i soldi della Regione e di liquidare interamente il contributo spettante. Infatti siamo già in ritardo di un paio di mesi rispetto agli anni passati e centinaia di famiglie ci sollecitavano il pagamento in tempi rapidi ricordandoci che ancora molte famiglie sono in difficoltà economica”.

“Il dato positivo – prosegue il presidente – è che quest’anno abbiamo a disposizione circa 140mila euro in più, di cui 53mila come premialità per esserci presentati uniti, per cui l’importo medio dei contributi è più alto di quello dello scorso anno”.

“Ricordo che è aperto il nuovo bando per l’anno 2015 - conclude Millozzi - e raccomando pertanto ai cittadini di prenotare il prima possibile un appuntamento ai Caf per fare il nuovo Isee. L’importante è comunque presentare la Dsu e farsi rilasciare il protocollo dal Caf, saranno poi gli uffici a recuperare l’attestazione Isee che di solito viene rilasciata dopo una quindicina di giorni. Come amministratori riflettiamo spesso sul bilancio delle nostre politiche in materia sociale ed educativa e siamo particolarmente soddisfatti dei risultati raggiunti: solo nel 2014 quasi 6 milioni di euro la spesa complessiva per oltre 25mila interventi cofinanziati dai Comuni per oltre il 50 per cento. Uno sforzo significativo per i nostri Comuni, soggetti a continui tagli delle risorse disponibili, in attuazione di un indirizzo politico che, in Valdera, ha sempre attribuito priorità alla spesa sociale, per sostenere le famiglie in difficoltà e mantenere la coesione della comunità locale”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le telecamere sono già attive per rilevare e permettere di sanzionare i mezzi pesanti che senza autorizzazione attraversano il centro abitato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Carmela Pulvirenti Ved. Valenti

Venerdì 15 Ottobre 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Cronaca

Cronaca