QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°20° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Spettacoli giovedì 26 marzo 2015 ore 06:30

Da Soms Experience agli Anni '70, fino a Nottoli

Stefano Nottoli

Tre appuntamenti da non perdere al circolo palaiese. Fra rock contest, riflessioni storiche e lo scoppiettante concerto del cantautore lucchese



PALAIA — Sarà un fine settimana ricco di sorprese, quello che viene proposto al Soms Anno Zero di Palaia.

Si inizia giovedì 26 marzo dalle 22, con l’ultima serata di selezioni per il rock contest Soms Experience.

Ecco gli artisti che saliranno sul palco: gli Egolaprofonda (da Firenze; genere: indie-pop, progressive), Tailors High Club (da Pontedera; genere: altrenative-hard rock), Siberia (da Livorno; post punk). Nel frattempo, lo scorso 12 marzo, l’ammissione in semifinale è stata aggiudicata al gruppo Duo Ombra (genere: rock d'autore).

I vincitori di Soms Experience saranno ammessi direttamente alla fase finale di Rock Targato Italia che si terrà a Milano nel settembre 2015 e alla esibizione nell'ambito del Nomadincontro del febbraio 2016. I prossimi appuntamenti saranno con le semifinali giovedì 2 e venerdì 10 aprile e la finale di sabato 18 aprile.

Venerdì 27 marzo invece, alle 21,30 è in programma l’incontro con Sirio Pucci, autore del romanzo Zero Negativo che rievoca le vita dell’alta borghesia e dei nuovi ricchi degli Anni Settanta. In un caleidoscopio di avventure che spaziano dalla Toscana alla Liguria, dalla Lombardia alla Svizzera, da New York a Hong Kong, il protagonista del libro, proprio quando crederà di aver realizzato in pieno ogni suo desiderio, si troverà coinvolto in un drammatico finale “noir” destinato a cambiargli l’esistenza. Nel corso della serata saranno proiettati estratti da film famosi dell'epoca e, alla fine, show in “stile Seventies” degli Hollywood Beards.

Infine sabato 28 dalle 22 sul palco del circolo palaiese salirà Stefano Nottoli. Il cantautore e pianista lucchese fotografa in musica le sue esperienze personali, che sono poi quelle della vita quotidiana. E proprio nelle piccole cose della vita di tutti i giorni, attraverso la musica e le parole, Nottoli cerca la straordinarietà.

Le sue composizioni traggono ispirazione dai ricordi dell’infanzia passata in campagna, dalle riflessioni scolastiche e dalle esperienze all'Università che lo hanno poratato alla laurea in Sciene ambientali. All’età di 16 anni Stefano fonda la sua prima band. Da allora ha continuato a inseguire quel sogno-bisogno espressivo che riesce ad appagare soltanto quando è seduto davanti a un pianoforte. Con i Guerrilla Farming (reggae), nell’aprile 2009 ha pubblicato l'album Naturale, distribuito dall’etichetta One Step Records. Nottoli è anche compositore, in particolare per il regista Stefano Nicoli per il quale scrive colonne sonore e interventi musicali. L’esperienza maturata ha portato Stefano a cimentarsi nell’avventura di cantautore e nel 2012 ecco il suo album Ritagli di tempo. Nell'ottobre del 2014, all'Ottavo Nano di Lucca, ha diviso il palco con Bobo Rondelli.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro