QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°20° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 19 settembre 2019

Attualità martedì 06 giugno 2017 ore 08:15

Doppio premio per Cocco e la IIA di Terricciola

Gli alunni dell'istituto Da Morrona hanno partecipato con successo a dei concorsi in Basilicata e Molise grazie a un video sull'accoglienza



TERRICCIOLA — Cocco non è un alunno come gli altri. Cocco è un pesce. Con questa frase si apre il video grazie al quale gli alunni della II A della scuola media A. Da Morrona di Terricciola dell'istituto comprensivo Pertini hanno voluto far riflettere sul tema dell’accoglienza e del rispetto, riscuotendo un grande successo in molti concorsi nazionali organizzati in questo anno scolastico. 

A maggio infatti la classe, accompagnata dai professori Simone Maioli, Marcella Ciulli e Marilena Telleschi, ha ricevuto il secondo premio alla X edizione del concorso Uguaglianza nella diversità, organizzato a Venosa in provincia di Potenza, e grazie ad un significativo contributo dell’amministrazione comunale di Terricciola è riuscita a raggiungere la Basilicata, per vivere un’esperienza indimenticabile tra i sassi di Matera. 

Mercoledì scorso poi è arrivato anche il primo premio al concorso I colori della vita, organizzato a San Giuliano di Puglia in Molise per ricordare le giovani vittime travolte dal crollo della scuola, a seguito del terremoto del 2002.

Gli alunni hanno vinto grazie al video Cocco: un pesce fuor d'acqua, realizzato a scuola quest'anno e nel quale, per citare la motivazione della giuria, "la visione della diversità è vissuta come un'occasione di confronto e di amicizia e non come un disagio da cui fuggire".

"Un risultato eccellente - commentano in una nota stampa dalla scuola -, se si considera che hanno partecipato al premio ben 63 scuole di ogni ordine e grado, provenienti da 14 regioni italiane, per un totale di 121 elaborati. Un modo per portare in primo piano la questione dell’accoglienza e dell’integrazione, di qualsiasi natura essa sia. Perché come dice il nostro Cocco Riconoscersi negli altri è il primo passo per conoscere se stessi".



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Sport

Attualità