Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA16°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità mercoledì 26 novembre 2014 ore 07:05

​Enogastronomia e artigianato scendono in piazza

Al via giovedì 27 novembre quattro giorni di prodotti tipici provenienti da tutta Italia



PONTEDERA — I prodotti della terra e le arti dell’uomo scendono in piazza Cavour e Curtatone Montanara. Dal 27 al 30 novembre Pontedera ospiterà una vera e propria vetrina dell’enogastronomia e dell’artigianato tipico regionale e internazionale.

Un mercatino particolare, quello di Terre e Arti, che rappresenterà il variegato panorama di eccellenze artigianali ed enogastronomiche italiane riconosciute a livello internazionale, anche attraverso il lavoro di piccole aziende a conduzione familiare che hanno saputo mantenere viva una tradizione popolare. Sui banchi in piazza saranno quindi esposti tanti prodotti come salumi, formaggi, vino, distillati, olio, spezie, conserve, prodotti da forno, dolci, miele, confetture e sott’oli, ma anche articoli in metallo, vetro, stoffa e ceramica, tutti legati a produzioni tipiche locali.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Pontedera nell’assessorato allo sviluppo economico e attività produttive, verrà inaugurata giovedì alle 12,30. Le esposizioni rimarranno aperte per i successivi tre giorni dalle 9 alle 20.

Domenica 30 novembre alle 15 si svolgerà anche una sfilata della MillenniuM Drum & Bugle Corps, famosa marching band già campione d’Italia che metterà in scena il drill show, uno spettacolo coreografico di grande impatto eseguito in spazi aperti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità