Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA13°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Spettacoli venerdì 25 giugno 2021 ore 16:00

Festival 7 Sois 7 Luas, tanti artisti a Pontedera

La città della Vespa crocevia del mediterraneo per 29esima edizione del festival internazionale, dopo un anno di stop a causa della pandemia di Covid



PONTEDERA — Il festival sete Sóis Sete Luas, dopo un anno di silenzio a causa della pandemia di Covid-19, torna con il sostegno dei Comuni di Pontedera, di Calcinaia, di Capannoli, della Regione Toscana, della fondazione Pisa. 

Arte, teatro, orchestre multiculturali e musica capoverdiana si alterneranno andando a creare un programma ricco e variegato.

La 29esima edizione si apre martedì 29 Giugno al Centrum Sete Sòis Sete Luas con l'inaugurazione della mostra L’Art est Union dello street artist Waroox, originario dell'isola de La Réunion nell'oceano Indiano, accompagnata del concerto della Med 7 Sois Orkestra, un'orchestra multiculturale che farà ballare sulle note della musica del Mediterraneo, di Capo Verde e de La Reunion.

Quest'anno saliranno sul palco Sete Sóis tre nuove orchestre originali, giovedì 1 Luglio sarà la volta della 7 Luas Med Orkestra in piazza Monti a Treggiaia, mentre venerdì 9 Luglio al Centrum Sete Sóis Sete Luas e Sabato 10 Luglio alla Stella Azzurra di Pontedera la Ceuzany & Orquestra Popular 7 Sois Do Fogo (Capo Verde) ci farà compiere un viaggio tra le note della tradizionale musica capoverdiana dell'isola di Fogo reinterpretata in chiave contemporanea.

Il festival proseguirà con la prima nazionale dell'orchestra originale Arab-Jewish 7Luas Ensemble 2020 (Mediterraneo) che unisce eccezionali musicisti ambasciatori della tradizione vocale e strumentale del mondo arabo, ebraico e mediterraneo. L'orchestra sarà protagonista sul palco sete Sóis lunedì 12 Luglio al Museo della Ceramica Lodovico Coccapani a Calcinaia e martedì 13 Luglio a Villa Malaspina a Montecastello.

Quest'anno il Festival omaggerà Franca Rame con lo spettacolo teatrale Tutta casa, letto e chiesa in due date eccezionali, mercoledì 14 Luglio al Parco Fluviale de la Rotta e giovedì 15 Luglio al Museo della Ceramica Lodovico Coccapani a Calcinaia. La pièce sarà portata in scena da Marina de Juli, attrice di fama internazionale, ha lavorato a fianco di Dario Fo e Franca Rame per 17 anni.

Marina De Juli

Marina De Juli

A concludere l'edizione del festival Sete Sóis Sete Luas 2021, l'annuale appuntamento con il contest musicale Premio Rivelazione Castello d’Oro, un'opportunità per le giovani band toscane di esibirsi su un palco internazionale Sete Sóis. 

Ad un membro del gruppo vincitore verrà offerta l’esclusiva opportunità di partecipare ad una produzione artistica internazionale che viaggerà in tournée in diversi Paesi della Rete del Festival nel corso del 2022.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del Fuoco sul posto per spegnere il rogo. Una persona ustionata è stata soccorsa dal 118. Ad andare a fuoco una tappezzeria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità