QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°17° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità giovedì 01 gennaio 2015 ore 17:30

Gennaio, scatta il mese per iscriversi a scuola

Una circolare del Ministero dell'Istruzione fissa date e modalità. Domande online entro il 15 febbraio. Laboratori aperti nei 5 istituti superiori



PONTEDERA — Gennaio, mese di iscrizioni a scuola. Una circolare del Miur fissa date e modalità. Riguarda i genitori degli alunni che iniziano il loro percorso scolastico (primo anno della scuola primaria) e quelli che terminano la scuola primaria e secondaria di primo grado.

Le domande possono essere presentate dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015, tenendo presente che già dal 12 gennaio 2015 i genitori possono avviare la fase della registrazione al portale delle iscrizioni on line.

L'iscrizione costituisce per le famiglie un importante momento di decisione relativo alla formazione dei propri figli e rappresenta una rilevante occasione di confronto e interlocuzione con le istituzioni scolastiche, finalizzata ad agevolare e favorire una scelta pienamente rispondente alle esigenze degli studenti in una prospettiva orientativa.

All'atto dell'iscrizione, i genitori rendono le informazioni essenziali relative all'alunno (codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza). Il modulo di iscrizione, potrà essere integrato e adeguato a cura delle singole istituzioni scolastiche autonome, al fine di consentire agli interessati di esprimere le proprie scelte in merito alle possibilità di fruizione del tempo scuola, della mensa e degli altri servizi previsti sulla base del Pof (il piano dell'offerta formativa) e delle risorse disponibili.

Intanto i cinque istituti superiori di Pontedera (Iti Marconi, Ipsia Pacinotti, Liceo classico e scientifico XXV aprile, Linguistico e Pedagogico Montale e Itcg Fermi) stanno predisponendo il calendario per tenere le scuole aperte (i sabati e le domeniche pomeriggio) per tutta la durata delle iscrizioni. E ciò per consentire ai genitori e agli studenti di terza media di visitare aule speciali e laboratori e fare così una scelta più consapevole del tipo di studi da intraprendere.



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca