QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 22°36° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 23 luglio 2019

Attualità martedì 19 maggio 2015 ore 06:30

La Costituzione rivive fra i giovani di oggi

Il sindaco Ciampi ha consegnato un copia della Carta ai neo diciottenni del comune, ricordando ciò che disse Calamandrei nel lontano '55



CALCINAIA — “La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé (…). Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile, bisogna metterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenere queste promesse, la propria responsabilità”.

Così, con le parole pronunciate il 26 gennaio 1955 nel Salone degli Affreschi a Milano da Piero Calamandrei, anche il sindaco Lucia Ciampi ha accolto sabato scorso in sala Orsini i neo diciottenni di Calcinaia e Fornacette a cui ha donato una copia della Costituzione Italiana.

Parole, quelle del politico e padre costituente Calamandrei, che conservano attualità e dovrebbero smuovere le coscienze civiche di ognuno, soprattutto quelle dei giovani. “Una delle offese che si fanno alla Costituzione è l’indifferenza alla politica – ha precisato il sindaco Ciampi -. Riprendo le parole di Calamandrei per invitare tutti voi a interessarvi alla politica, a quella intesa come servizio, praticata per il bene comune. Nel vostro cammino di cittadini consapevoli e responsabili, la Carta Costituzionale rappresenta la vostra guida. Vi esorto a conoscerla, a far vostri i valori cardine proclamati nei primi 12 articoli e all’osservanza dei diritti e dei doveri su cui si fonda la nostra convivenza sociale”.

Alla consegna, oltre al sindaco, erano presenti anche l’assessore alle politiche giovanili Beatrice Ferrucci e l’assessore all’istruzione Maria Ceccarelli.

Dopo, i ragazzi sono rimasti in sala per un momento dedicato alla sicurezza stradale assieme al comandante della polizia municipale di Calcinaia Andrea Trovarelli che, attraverso dei particolari occhiali simulatori, ha mostrato ai ragazzi i pericoli della guida in stato di ebbrezza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca