QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°24° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 luglio 2019

Politica domenica 23 novembre 2014 ore 14:00

"La mozione sui diritti civili è solo strumentale"

La lista civica Ripartiamo Capannoli risponde alla maggioranza dopo le critiche per aver abbandonato la sala consiliare durante la votazione



CAPANNOLI — “La mozione presentata dalla maggioranza è inutile e serve solo ad autoincensarsi”. La lista civica Ripartiamo Capannoli risponde alla maggioranza che aveva criticato il comportamento degli esponenti di minoranza durante la votazione in consiglio comunale della mozione a favore delle unioni civili e contro i femminicidi (i consiglieri di minoranza avevano abbandonato la sala): “Inutile e solo strumentale – si legge nel comunicato - questo è stato il vero è unico scopo della mozione presentata dalla sinistra dove si chiedeva al parlamento e al governo di riaprire il dibattito sul reato di omofobia e di riconoscere pieni diritti alle coppie di fatto”. Secondo la minoranza ci sono problemi più seri da risolvere, a livello locale: “Del resto come si può credere che serva a qualcosa inviare questi documenti se non a autoincensarsi e farsi belli con i più ortodossi. Se mai l'amministrazione capannolese dovrebbe impegnarsi per risolvere i problemi dei cittadini e usare carta e penna in modo corretto e farsi autorizzare a risolvere una volta per tutte il problema delle scuole e della carenza dei servizi. Proprio per questo non abbiamo partecipato alla discussione e al voto perché siamo una lista civica e siamo stufi dei soliti discorsi politici che puntano a parlare di tutto tranne che dei problemi concreti del vivere di tutti i giorni, ricordiamo che siamo a capannoli e non in parlamento e per questo pensiamo alle nostre competenze e lasciamo agli altri le loro” concludono.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Spettacoli

Attualità

Cronaca