Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Monaco, finale clamoroso nel Q3: Perez va a muro nelle qualifiche, Sainz non riesce a evitarlo

Attualità domenica 15 marzo 2020 ore 09:49

La Bp Laj a sostegno degli ospedali

La Banca Popolare di Lajatico dona denaro agli ospedali del territorio per la fornitura di attrezzature e presidi sanitari



LAJATICO — La Banca Popolare di Lajatico ha erogato "Contributi agli ospedali di Pisa e Pontedera per la fornitura di attrezzature e presidi sanitari necessari alla gestione dell'emergenza coronavirus".  

Lo ha comunicato lo stesso istituto di credito, sottolineando come la stessa iniziativa verrà presa anche per l'ospedale di Empoli ( che ha come riferimento la Ausl Toscana centro ).

Si tratta di una donazione, concordata con le strutture sanitarie locali, in un momento di emergenza, per una banca che, da 135 anni, è "Strumento di sostegno per il territorio" e ha operato anche in presenza di "Guerre, epidemie, crisi economiche e disastri naturali".

"Ora siamo di fronte a una nuova sfida, che intendiamo onorare con lo stesso impegno di sempre", dice l'amministratore delegato di Bp Laj Daniele Salvadori.

Per questo, oltre ai contributi agli ospedali, nei prossimi giorni saranno forniti "Dettagli delle misure straordinarie di supporto finanziario per soci, imprese e famiglie", anche in base a quanto verrà stabilito nelle prossime ore nel decreto del Governo sugli aiuti ai settori economici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità