Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PONTEDERA19°34°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta-Calenda, divorzio sconcertante. E cosa può fare ora il segretario del Pd?

Attualità lunedì 28 luglio 2014 ore 19:15

Notte Bianca, i dubbi dei commercianti Fuori dal Ponte

Gli esercenti di via Veneto e viale Italia criticano la scelta dell'amministrazione comunale e c'è addirittura chi a settembre starà chiuso



PONTEDERA — La notte bianca il 6 settembre non convince i commercianti di via Vittorio Veneto e di viale Italia. Dopo che per anni la festa era un appuntamento fisso per il terzo sabato di giugno, quest'anno, per evitare la concomitanza con i mondiali di calcio, l'amministrazione comunale ha deciso di spostarla a fine estate. Una scelta che non sembra aver trovato grandi consensi, soprattutto nella zona Fuori del Ponte, quartiere che da sempre si sente un po' trascurato durante l'organizzazione di eventi e dove gli esercenti hanno già polemizzato per la scelta degli artisti che si esibiranno nelle strade e nelle piazze. 

“Siamo sempre stati in prima linea per promuovere questo evento e siamo d'accordo che piazza Martiri della Libertà sia il palco principale – spiega Enrico Tagliaferri, titolare del bar Enrico in viale Italia – ma vorremmo che le risorse fossero suddivise in maniera più equa. Sarebbe giusto avere qualche artista di richiamo che si esibisce fuori dal ponte. Altrimenti – conclude – il rischio è che alle 23,30 la notte bianca di viale Italia sia già finita e qui non ci sia più nessuno”.

Il 6 settembre poi, c'è anche chi starà con le saracinesche abbassate, come il proprietario del Caffè degli Artisti Andrea Senesi, coordinatore delle iniziative di via Vittorio Veneto: “Oltre ad essere gestore del locale sono anche musicista – spiega Senesi – ed ho rifiutato quattro offerte per esibirmi lo scorso 21 giugno, quando doveva esserci la notte bianca. Per il 6 settembre ho già fissato un concerto, il Caffè degli Artisti sarà chiuso. Detto questo restiamo favorevoli alla notte bianca”. Un'assenza, quella del titolare dello storico bar, che mette a un po' a disagio i commercianti di via Vittorio Veneto, come Linda Baglioni titolare dell'omonimo bar: “Si è sempre occupato Andrea di organizzare gli spettacoli di questa strada. La sua assenza – ha detto la negoziante - è un ulteriore segnale che la notte bianca doveva essere a giugno, non a settembre”.

A chiudere il giro di pareri è Antonio Famiglietti della Pizzeria da Antonio in viale Italia: “Dovremo organizzare tutto in fretta – afferma - di ritorno dalle vacanze. Aspettiamo che Confcommercio e Confesercenti ci diamo disposizioni sul palco, le luci e le attrezzature che avremo a disposizione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una persona è stata rinvenuta senza vita sulla linea ferroviaria nei pressi di Pontedera, cancellazioni e ritardi per treni regionali ed Alta Velocità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giuliana Bracaloni Ved. Lemmi

Sabato 06 Agosto 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca