comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, il giornalista argentino dà la notizia della morte e scoppia a piangere in diretta

Attualità venerdì 14 agosto 2020 ore 17:30

​Maleodoranze, Palaia protesta verso Peccioli

Da Montefoscoli dicono che il cattivo odore arriverebbe dalla discarica di Legoli ma Peccioli ribatte di monitorare i trasporti di animali tra stalle



PALAIA — La lettera è firmata dall'Assessore Roberto Fiore del comune di Palaia ed è stata inviata ad Arpat, Usl e Comune di Peccioli.

Si denuncia che gli abitanti della frazione di Montefoscoli, in prima mattina e tardo pomeriggio, lamentano di subire i cattivi odori che deriverebbero da movimentazioni di rifiuti nella discarica di Legoli e quindi si chiede di effettuare una campagna di monitoraggio al fine di certificare che non ci siano rischi per la salute dei cittadini.

Belvedere SpA risponde però subito che non si è verificato nessun atto che faccia ritenere una diffusione di tali maleodoranze, così come risulta dal controllo dei dati della centralina meteo della Regione Toscana posizionata all’interno dell’impianto di smaltimento rifiuti risulta inoltre che negli ultimi 40 giorni (dal 4 luglio al 12 agosto), nelle fasce orarie indicate dall’esposto.

Non solo il sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni precisa:

"Mi hanno riferito che i trasportatori, che vanno all’impianto, da alcune settimane segnalano nel passaggio presso il bivio di Montefoscoli, Comune di Palaia, la presenza di forti maleodoranze presumibilmente provenienti da un allevamento di animali nei dintorni. Questa informazione trova un riscontro anche in un cittadino che abita lì vicino e sostiene, da alcune settimane, di dormire a finestre chiuse per la presenza di cattivo odore proveniente da animali. Così come quest’informazione risulta confermata da alcuni cittadini di Peccioli che sono abituali transitare da lì per ragioni professionali. Qualcuno addirittura, che sostiene di essere bene informato - dice ancora Macelloni - si è spinto nell’affermare che: la notte arrivano camion per spostare le bestie da Val di Cava dove hanno avuto esposti trasferendoli a Montefoscoli. Paventando, oltre che maleodoranze, anche profili dì illegalità che sarebbe opportuno verificare! Nella speranza che si facciano i dovuti controlli e chiarire la situazione, il Comune Peccioli dal canto suo farà di tutto affinché da parte della Belvedere S.p.A. si mantenga il livello di gestione che le è abituale!"

Chi ha ragione lo decideranno Arpat ed USL ma come scrive il nostro Mario Mannucci in altro articolo "Diciamoci la verità, tra Peccioli e Palaia non è mai corsa una grande amicizia."



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca