Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:55 METEO:PONTEDERA16°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità sabato 07 agosto 2021 ore 12:15

Il Palazzo Senza tempo simbolo per l'architettura

foto facebook

Una delegazione di architetti ha fatto visita al palazzo restaurato nel cuore di Peccioli. "E' un simbolo di architettura di qualità"



PECCIOLI — Nei giorni scorsi una delegazione dell'Ordine degli Architetti di Pisa ha fatto visita al borgo partendo, ovviamente, dal Palazzo Senza Tempo, recentemente restaurato e riaperto alla fruizione di tutti.

"Un incontro per capire quali siano le dinamiche messe in atto a Peccioli e in grado di trasformarlo in un laboratorio sociale, artistico, tecnologico e progettuale a cielo aperto. E di pianificare una serie di progetti da sviluppare in un futuro prossimo", è stato spiegato dal Comune.

"Il progetto del Palazzo Senza Tempo progettato da Mario Cucinella - è simbolo di architettura di qualità, di un'idea di centro con una strategia urbana – ha spiegato la presidente Patrizia Bongiovanni -. A Peccioli si stia valorizzando il progetto di architettura come riqualificazione del territorio. Io ci credo fermamente e gli architetti sono fondamentali anche per ripensare un borgo storico. Ripensare in ottica delle periferie. 

Anche il progetto della passerella Endless Sunset, che con gli architetti abbiamo visitato dopo il Palazzo Senza Tempo, fa discutere, ma l'idea urbana di mettere il centro con i suoi servizi con la parte più periferica è fondamentale. Anche in tema di accessibilità: per disabili, anziani o semplicemente per una mamma o un papà con un passeggino le infrastrutture a disposizione a Peccioli lo rendono un borgo unico nel suo genere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità