QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità giovedì 17 maggio 2018 ore 06:30

Parole Guardate, il borgo si tinge di giallo

Marilù Oliva

Dal 18 al 20 maggio si terrà l’evento finale del progetto che unisce letteratura, teatro e danza ispirandosi ai romanzi di Marilù Oliva



PECCIOLI — Gran finale per Parole Guardate. La terza edizione del progetto di laboratori teatrali e di scrittura creativa, curato dalla Fondazione PeccioliPer, che quest'anno si ispira ai romanzi noir e gialli di Marilù Oliva è giunta ormai al termine e nel fine settimana promette cultura e spettacoli.

Inaugurato nel 2016 con Maurizio de Giovanni, il festival ha avuto come protagonista della seconda edizione Romano De Marco. La terza edizione, dedicata ai libri di Oliva, è stata caratterizzata da due importanti novità: un laboratorio di scrittura creativa rivolto ai ragazzi dai 10 ai 15 anni condotto dalla scrittrice Paola Alberti dal titolo Giocare con la parole per imparare a scrivere e un concorso di racconti in collaborazione con Il Tirreno “Parole Guardate. Giallo in provincia 2018”.

Gli eventi conclusivi prenderanno il via venerdì 18 maggio alle 18 al Centro Polivalente, dove la scrittrice presenterà il suo ultimo romanzo Le spose sepolte edito da HarperCollins, modera la giornalista Chiara Cini, a seguire una performance di Danza ispirata ai romanzi dell’autrice con le coreografie di Kristian Cellini.

Alle 20 si terrà una Cena in giallo, con portate ispirate ai romanzi di Marilù Oliva. La cena, a pagamento, è a cura del Ristorante QuattordiciOttanta (la cena ha un costo di 20 €; per i frequentanti dei vari laboratori, per i possessori della Card Amici del Polo Museale di Peccioli e per i membri della giuria popolare con un accompagnatore ha un costo di €10).

Sabato 19 maggio gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado di Peccioli e del Liceo Classico di Pontedera incontrano MARILÙ OLIVA per parlare di generi letterari e di crimini.

Alle 17 andrà in scena lo spettacolo degli allievi del laboratorio di teatro per ragazzi a cura di Francesca Masi UNO ZOO IN TESTA, alle 21 la presentazione di STORIE DISSEPOLTE, la pubblicazione dei racconti degli allievi del laboratorio di scrittura creativa condotto da Andrea Marchetti e a seguire TRA LE PAGINE DI MARILÙ, lo spettacolo degli allievi del laboratorio di teatro per adulti a cura di Andrea Giuntini e Francesca Masi.

Domenica 20 maggio alle 11 presso il Palazzo Pretorio si terrà la premiazione del Concorso Parole Guardate. Giallo in provincia 2018 indetto dalla Fondazione Peccioliperin collaborazione con Il Tirreno.

A seguire la Pasticceria Ferretti sorprenderà i partecipanti con le sue deliziose e fantasiose creazioni preparate per il Brunch in Giallo.



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità