comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 05 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, Sharon Stone (commossa) ringrazia la Croce Rossa italiana: «Vi ammiro, sono con voi»

Cronaca sabato 21 dicembre 2019 ore 12:09

Inseguito in Fipili un giovane con la pistola

I carabinieri hanno visto un'auto sospetta, la vettura ha accelerato imboccando la superstrada. Chilometri a tutto gas e poi i controlli



PONSACCO — Nella tarda serata di ieri una pattuglia dei carabinieri di Pontedera, mentre si trovava a Ponsacco ha incrociato una Fiat Bravo che ha destato sospetto nei militari.

Il conducente appena vista l'auto dei carabinieri ha aumentato la velocità e si è immesso in Fipili, in direzione di Firenze. 

L'auto in fuga è stata tallonata da due pattuglie dei carabinieri, una di Pontedera e una di Ponsacco. L'inseguimento a forte velocità si è concluso dopo l'uscita dalla superstrada a Santa Croce sull'Arno. 

Il giovane alla guida si stava dirigendo verso il centro di Castelfranco di Sotto. Il ragazzo, hanno chiarito dalla caserma di Pontedera, è giovanissimo, proviene dall'est Europa, è residente a Pisa.

E' stato invece perquisito e trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 7,65 con quattro proiettili che teneva nella cintura. Sono stati trovati anche sette grammi di cocaina. Il giovane è stato portato nel carcere di Pisa.

La pistola, hanno spiegato i carabinieri, proviene da un furto in abitazione avvenuto all'inizio di quest'anno in provincia di Livorno.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità