QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°14° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 23 aprile 2019

Attualità sabato 14 novembre 2015 ore 12:50

Adesso gli avvisi, poi le multe

Succede in via Veneto e a consegnarli sono dei volontari. Nuovo tentativo per regolare il traffico all'uscita del polo scolastico delle superiori



PONTEDERA — Già da alcuni giorni un gruppo di volontari 'avverte' a voce e con volantini gli automobilisti in sosta nel tratto fra la rotonda e lo stadio di via Vittorio Veneto che sul lato est della strada la sosta è vietata mentre su quello opposto è consentita soltanto nei pochi stalli bianchi. 

E' l'ennesimo tentativo di regolare il traffico, o soprattutto la sosta selvaggia, in quella zona, dove si annuncia anche il divieto di ingresso a fasce orarie nelle vie che portano alla città scolastica. La questione va avanti da anni, ma da mesi il comune ha annunciato la pedonalizzazione nelle ore di inizio e fine lezioni della vie Firenze, Torino, Milano e Bologna, che si affacciano su via Veneto nord. L'operazione è dunque partita con l'avviso per ora bonario, dopo il quale arriveranno le multe, del divieto di sosta già esistente ma non rispettato, mentre il secondo passo sarà l'istallazione di varchi elettronici per far arrivare meno auto nella città degli studenti. 

Decisione però avversata dalla maggior parte degli insegnanti e presidi, protagonisti di un braccio di ferro con l'amministrazione comunale. Vedremo come andrà a finire, intanto sta diventando rischiosissimo, perché le multe sono in agguato, sostare in via Veneto. (M.M.)



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Sport