Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Attualità domenica 27 giugno 2021 ore 07:00

Ah, quelle vecchie canzoni !

Claudio Villa

I ragazzi non le conoscono, ma anche gli adulti e magari quelli della terza età non le cantano. "Pontaderesi noi siamo...".



PONTEDERA — Così un tempo si cantava nella città dell'Arno e dell'Era: "Pontaderesi noi siamo/ pontaderesi noi siamo/, la nostra virtù/. Sotto er ponte, sotto er ponte a fa la legna/ dille che venga / dille che venga/ a fare l'amor." Il ponte, ovviamente, era quello napoleonico perché ancora ce n'era uno solo.

Lo cantavano i giovani e meno giovani quando andavano in gita, nelle festa del primo maggio e in altre occasioni. Da anni non si canta più qualcosa di simile. Le canzoni sono spesso in lingua straniera anche se il Festival di Sanremo è ancora attivo.
"Bimbe belle, fate largo che passano i giovani/ i seguaci di Bacco e di Venere/ coi berretti color d' ogni genere/ e la....Cosa importa se voi non volete? / Siete vecchi, barbosi e tiranni / ma i goliardi hanno sempre vent'anni / anche quando ne hanno di piú!Bimbe belle, facciamo l'amore / che è la cosa piú bella del mondo / chi non ama nel tempo giocondo / quand'è vecchio...".

Contrapposte a queste ci sono le canzoni strappalacrime degli emigranti di cui Claudio Villa era il portacolori: "Terra straniera quanta malinconia / quando ci salutammo non so perché / tu mi gettasti un bacio e fuggisti via... Non mi ricordo più gli occhi belli pieni di luce calda ed infinita/ mi son dimenticato i tuoi capelli/ e la boccuccia ch'era la mia vita/ ma io sogno notte e dì la mia casetta, la mia vecchietta / che sempre aspetta/ l'amore del paese e della mamma è una gran fiamma che brucia il cuor..." .

Mi piacerebbe che un giorno si tornasse a cantare "Pontaderesi", magari con la banda.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cevoli in lutto per la morte del suo parroco, Don Bruno Nuti, per molti anni parroco della parrocchia. Oggi i funerali a Ponsacco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonilda Alberti Ved. Cola

Sabato 27 Novembre 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca