QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°21° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 22 aprile 2019

Attualità venerdì 22 febbraio 2019 ore 10:31

Critiche M5S, associazione difende Franconi

Rossella Prosperi
Rossella Prosperi

I Cinque stelle hanno criticato l'amministrazione per il poco impegno sul tema animali. Gli Amici Animali a quattro zampe: "Tema delicato"



PONTEDERA — Dopo l'attacco dei Cinque stelle al candidato Franconi e alla giunta di cui ha fatto parte per dieci anni, è arrivata una risposta da parte di un'associazione, quella degli Amici degli Animali a 4 zampe, che pubblichiamo di seguito.

"L'Associazione Amici degli Animali a 4 zampe, da me presieduta - ha spiegato Rossella Prosperi - opera sul territorio della Valdera ormai da anni e da sempre si batte per il benessere degli animali e contro il randagismo, promuovendo una vasta gamma di progetti rivolti a cittadini di tutte le età, dalle scuole alle case di riposo, per educare e sensibilizzare la comunità al rispetto degli animali. Innanzitutto vorrei precisare, senza alcun tono polemico, che temi delicati come la tutela e della salvaguardia dei diritti degli animali non possono non devono divenire terreno di scontro di politico, ma semmai, un argomento su cui tutte le forze politiche che si candidano ad amministrare la città dovrebbero confrontarsi in maniera costruttiva. 

"Come associazione riteniamo positiva l'attenzione che il candidato Matteo Franconi ha posto sul tema organizzando un'occasione di ascolto e di dialogo, approfondimento e confronto non soltanto con le associazioni locali che operano in questo settore ma anche con i cittadini, come è avvenuto nell'ultimo incontro, che era aperto a tutti". 

"Negli ultimi cinque anni abbiamo fatto molti incontri con l'amministrazione comunale, in persona della Commissione tutela e benessere degli animali, e le altre associazioni della Valdera durante i quali è stato possibile attuare vari progetti sul territorio, peraltro già partiti, che hanno ad oggetto:

1) educazione e sensibilizzazione dei giovani al rispetto per gli animali (dalle scuole materne alle superiori)

2) sensibilizzazione ed educazione dei cittadini (sottolineando in particolare l'importanza di identificare il proprio animale domestico, ridurre le nascite e rispettarlo in tutte le sue forme) tramite uno sportello "Tutela e benessere degli animali" collocato presso la sede dell'Unione Valdera ù

3) l censimento -microchippature -sterilizzazioni delle colonie feline e sterilizzazione di quelle gia' censite

4) particolare attenzione agli animali feriti e malati promuovendone le adozioni grazie all'aiuto dei volontari che ogni giorno operano sul territorio con dedizione,tanto impegno e fatica.

Tuttavia, per poter apprezzare in maniera tangibile i risultati di questi progetti è necessario attendere un po' di tempo, sia per quel che riguarda l'aspetto pratico sia quanto a livello culturale -educativo. Approfitto, infine, di questa occasione per portare l'attenzione di tutti sulla pulizia delle aree pubbliche adibite a sgambatoi: E' vero' che c'è il personale comunale addetto alla loro pulizia, ma e' pure vero che tutti noi la adoperiamo e la utilizziamo per i nostri amici a 4 zampe. Abbiamo quindi l'obbligo di utilizzarla in maniera educata, civile e rispettosa, raccogliendo e gettando ogni volta le deiezioni del proprio animale. A questo proposito stiamo installando, lungo le strade dei centri abitati e delle periferie, degli appositi contenitori dove è possibile trovare cestino-guanti e sacchetti per raccogliere le deiezioni canine con sopra un cartello, che vuole essere un invito a tutti i cittadini: "anche tu concorri a tenere pulita la tua città'".Il messaggio che vogliamo trasmettere con questa iniziativa è che il suolo pubblico appartiene ad ognuno di noi ed ognuno di noi deve averne cura e rispettarlo come farebbe con la propria casa".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Sport