QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità giovedì 22 novembre 2018 ore 13:00

Dopo Natale nuovi parcheggi scontati

Il sindaco presenta un piano per Bellaria e zona stazione. E domani arrivano gli sconti in occasione delle festività natalizie



PONTEDERA — In attesa della presentazione (domani) degli sconti per i parcheggi durante le festività, il sindaco Simone Millozzi ha presentato alcune novità in arrivo sui parcheggi. Da attuare l'anno nuovo e che riguardano la Bellaria e zona stazione.

La premessa è che "Pontedera ha innanzitutto due grandi parcheggi scambiatori per un totale di 2100 posti auto, cifra da città importante, collegati al centro con navette gratuite". Poi il futuro: "metteremo a disposizione altri 112 posti in abbonamento scontato del 50 per cento agli utenti del parcheggio dell'ospedale". 

"I professionisti, commercianti eccetera - continua Simone Millozzi - avranno l'abbonamento per 29 euro al mese invece dei 58 attuali mentre i dipendenti l'avranno a 16,50 euro, la metà degli attuali 33. Con questa operazione pensiamo di liberare spazi soprattutto sull'intasatissimo viale IV novembre che passerà a disco orario nelle due fasce dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18".

"Visto i problemi che attualmente comporta quel parcheggio - ha concluso il primo cittadino -, passeranno invece a parcometro i 25 stalli nell'aria coperta prospiciente la biblioteca, mentre nella zona stazione riapriremo il parcheggio da 72 posti già gestito dalle ferrovie. Lo attrezzeremo anche con una telecamera di sicurezza e il costo dell'abbonamento sarà per tutti di soli 20 euro al mese. Infine, metteremo a disco orario la sosta attualmente libera e sempre occupata lungo l'asse di via Brigate Partigiane".

Tutti i dettagli nel documento allegato.



Tag

Otto e mezzo, Santori contro Sallusti: "Ha gli occhi foderati di prosciutto"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Cultura

Lavoro