Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PONTEDERA17°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa guadagna l'America dalla guerra

Politica sabato 15 gennaio 2022 ore 19:10

"Spostiamo il carnevale a Settembre"

Pontedera vista dall'alto (foto di repertorio)
Foto di: Piero Frassi

Fratelli d'Italia propone di posticipare le sfilate dei carri a dopo l'estate, con una festa conclusiva in centro città: "Salviamo la tradizione"



PONTEDERA — Il gruppo locale di Fratelli d'Italia si schiera per il Carnevale di Pontedera e chiama a raccolta la cittadinanza per far sì che la tradizione dei carri allegorici non venga rimandata per la seconda volta.

"Siamo molto rammaricati che per il secondo anno consecutivo salti il Carnevale di Pontedera. Così la nostra città rischia di perdere una delle sue tradizioni storiche - hanno detto - l’amministrazione non può essere sorda davanti alla richiesta d’aiuto proveniente dal comitato Carnevale dei Ragazzi di Pontedera, così come la città non può rimanere con le mani in mano davanti a quello che sta accadendo".

"Proprio per questo motivo i consiglieri Matteo Bagnoli e Franco Valleggi insieme a Giuseppe Iunco, vicepresidente della consulta di Fuori del Ponte, fanno un appello a tutti i cittadini per farsi avanti e dare una mano al comitato Carnevale dei Ragazzi di Pontedera - hanno continuato - non possiamo perdere non solo questa manifestazione ma anche la solidarietà, la storia e la tradizione che si tramandano da tempo dentro il capannone dalla realizzazione dei carri, insieme alla progettualità, alla fantasia, alla voglia di mettersi in gioco per i nostri figli e nipoti".

"Causa Covid quest’anno non sarà possibile fare la sfilata di Febbraio, avanziamo una proposta per rilanciare il Carnevale di Pontedera: l’idea è di fare il carnevale a Settembre, sulla scia di Viareggio e Marina di Pisa, il tutto con una grande festa finale di sabato sera sul Corso, coinvolgendo anche i negozianti - hanno concluso - la nostra proposta mira a salvare il carnevale, sostenere il commercio e, cosa ancora più bella, mantenere viva la tradizione, rendendo felici i nostri figli e nipoti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972. MPT plastica s.r.l., oggi rappresenta una realtà cardine nel settore della produzione di stampi e dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Sport