comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Sport martedì 09 giugno 2020 ore 12:13

I granata rinunciano ai playoff

Lo stadio Mannucci (foto di Piero Frassi)
Lo stadio Mannucci (foto di Piero Frassi)

"Lasciamo ora per garantirci il futuro" questo il concetto base della rinuncia. Giovannini: "Partecipazione troppo onerosa"



PONTEDERA — "L'Us Città di Pontedera _ così il comunicato della società _ comunica di aver espresso alla Figc, su richiesta scritta di quest'ultima, l'impossibilità a a partecipare all'eventuale fase dai playoff che dovesse essere organizzata per assegnare la promozione in serie B. Detta decisione _ prosegue la nota _ è maturata dopo approfondite valutazioni e non senza rammarico, alla luce degli inaspettati e imprevedibili oneri, tanto economici quanto organizzativi' e di implementazione degli impianti, necessari per l'attuazione di protocolli che consentano agli atleti di svolgere l'attività sportiva in condizioni di assoluta sicurezza.. E' doveroso osservare, infatti, che l'attuazione di tali misure richiederebbe di compromettere, in misura irrimediabile, il percorso di programmazione delle prossime stagioni sportive che consentiranno al club di proseguire nelle gestioni sia sportivamente che economicamente virtuose che da sempre ne rappresentano il fiore all'occhiello. Con più tempo a disposizione per pianificare gli adempimenti richiesti, saremo stati certamente ai nastri di partenza, così come non esiteremo a farlo nella prossima stagione ove la situazione di emergenza sanitaria non dovesse concludersi e fosse necessaria l'attuazione di misure di sicurezza e prevenzione in vista del prossimo campionato".

Dunque, il Pontedera sceglie di non disputare i playoff che lo vedono al quarto posto, terzo a tre punti dalla Carrarese mentre il Monza è già in B, che costerebbero dalle 120 ai 160 mila euro, visto che soltanto i continui tamponi costerebbero intorno ai 70-80 mila euro. "Una decisione _ dice il direttore organizzativo Andrea Bargagna _ dolorosamente rinunciataria ma coerente con la programmazione per l'anno prossimo".

Molto ampio e variegato l'intervento in conferenza stampa del direttore sportivo e generale Paolo Giovannini partito dalla considerazione che "spendere in due mesi tanti soldi, tra contratto supplettivo ai giocatori e spese medico-sanitarie-organizzative, potrebbe significare un 'buco' forse non superabile per l'anno prossimo". 

"L'anno scorso abbiano venduto Calcagni perché rientrava Caponi _ ha detto, fra l'altro, Paolo Giovannini _ e la squadra è rimasta forte. Noi dobbiamo continuare con situazioni di queste genere che ci fanno restare a galla, anche con momenti altissimi come quest'anno fino al blocco per il virus".

"Anche il Piacenza e l'Arezzo hanno rinunciato ai playoff, sicuri o da conquistare, con gli auguri di Giovannini alla Lucchese e al Grosseto che tornano in serie C e che incontreremo".

giocatori del Pontedera hanno saputo ieri sera, martedì, della rinuncia ai playoff, una notizia che alcuni hanno appreso con delusione e altri meno. "Molti di questi giocatori _ ha concluso Giovannini _ l'anno prossimo non saranno con noi, come del resto succede ormai da 8 anni, la stagione prossima sarà la nona consecutiva, ma al loro posto ci saranno altri validi elementi".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità