comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 12 agosto 2020
corriere tv
La Puglia inaccessibile: da Miggiano a Castro dove le barche sono «sospese» sull'acqua

Attualità venerdì 10 luglio 2020 ore 16:28

​Il digitale fa ancora passi avanti

Il Comune amplia i servizi telematici: ora è possibile ottenere on line tutti i certificati dell'anagrafe. Come fare per ottenere le certificazioni



PONTEDERA — Dopo altri gradini già percorsi, ecco il nuovo servizio di rilascio on-line delle certificazioni anagrafiche, delle autocertificazioni nonché l'accesso alle informazioni relative alla scheda anagrafica propria e del nucleo familiare.

Accedendo al sito: https://dgegovpa.it/Pontedera/Login.aspx ed autenticandosi tramite Spid (sistema pubblico di identità digitale), è infatti possibile fruire delle nuove funzionalità di rilascio della certificazione

Per chiunque ne faccia richiesta è infatti possibile ottenere certificazioni anagrafiche in riferimento a qualsiasi soggetto iscritto anagraficamente a Pontedera o nell'Anagrafe Nazionale della popolazione residente. Il cittadino di cui si richiede la certificazione anagrafica, potrà essere ricercato tramite i dati anagrafici completi ( nome, cognome, luogo e data di nascita) oppure indicandone il codice fiscale. La certificazione rilasciata è in formato elettronico e, pertanto, priva di qualsiasi costo sia per l’amministrazione che per il cittadino. La stessa certificazione richiesta potrà essere anche trasmessa in formato elettronico (pdf) ad indirizzo mail fornito dal cittadino al momento della formulazione della richiesta, o comunque immediatamente scaricabile.

La certificazione emessa è conforme alla normativa e pertanto riportante lo specifico Qrcode da cui è possibile verificare l’autenticità della stessa al link del Ministero : https://web.anpr.interno.it/QRControl/verificaCert.do. Il cittadino/utente dovrà riportare nell’apposito spazio il numero del contrassegno della marca da bollo da 16 euro precedentemente acquistata e conseguentemente apposta a propria cura e responsabilità sul certificato stampato. Altrimenti dovrà indicare da specifico menù a tendina l’uso della certificazione, se esente da imposta di bollo. Per le richieste di certificazione storica è necessario che il cittadino/utente indichi una breve descrizione delle motivazioni della richiesta.

Per quanto attiene a richieste pervenute da Professionisti (studi legali, notarili ecc…), è prevista una apposita sezione con specifica profilazione dedicata ai fini identificativi. Tramite il portale indicato è possibile inoltre, esclusivamente per il diretto interessato, accedere alle informazioni relative alla propria scheda anagrafica ed a quelle dei componenti del proprio nucleo familiare. Il portale consente anche di generare autocertificazioni da produrre agli organi della P.A, e gestori di pubblici servizi. Il portale prevede una prima finestra di assistenza per problematiche legate all’autenticazione. Al momento della richiesta della certificazione e conseguente rilascio, qualora il cittadino rilevi difformità o ravveda la necessità di una segnalazione, potrà provvedere a trasmetterne comunicazione all’ufficio tramite apposita funzionalità dedicata. 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Anagrafe telefonicamente chiamare i numeri: 0587 299292 – 299306 - 299249 – 299651 – 299661 – 299615 – 299295 negli orari dal lunedì al venerdì dalle 8;30 alle 13;30 ed il martedì e giovedì dalle 15;30 alle 17;30 oppure trasmettere mail all’indirizzo servizidemografici@comune.pontedera.pi.it, oppure mezzo pec all’indirizzo demografici.pontedera@comune.postacert.toscana.it. Le indicazioni per accedere al servizio sono riportate anche sul sito internet del Comune.

Alla conferenza stampa hanno partecipato e spiegato la nuova possibilità il sindaco Matteo Franconi, l'assessore ai sistemi informativi e allo sviluppo dell'agenda digitale Sonia Luca, il segretario generale del Comune di Pontedera Paola Maria La Franca e la responsabile dei servizi demografici Cinzia Ciampalini.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità