Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:PONTEDERA14°22°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lutto nazionale e poteri a interim a Mokhber: il messaggio di Khamenei per la morte di Raisi

Cronaca venerdì 20 marzo 2020 ore 08:30

L'auto ignora l'alt, inseguimento della polizia

All'alt imposto lungo la Toscoromagnola l'auto ha tirato dritto ed è stata inseguita dalla volante fino a Fornacette, dove c'era la Municipale



PONTEDERA — Inseguimento nel pomeriggio di ieri lungo la Toscoromagnola dove un'auto non ha rispettato l'alt imposto da una volante del Commissariato impegnata nei controlli quotidiani sul rispetto delle uscite di casa esclusivamente per motivi di necessità, come disposto dal governo per contenere la diffusione del coronavirus.

A bordo dell'auto, una Renault Clio, viaggiavano tre persone.  La volante si è messa subito all'inseguimento, che si è concluso a Fornacette. Dove la Clio è stata fermata anche con l’ausilio di una pattuglia della Polizia Municipale di Calcinaia.

I tre occupanti sono stati identificati come cittadini macedoni di 33 , 21 e 18 anni tra loro parenti - due residenti a Cascina e uno a Firenze - e con precedenti di polizia, che non hanno saputo giustificare in alcun modo la loro presenza in strada. Come se non bastasse, il 21enne era stato già controllato in mattinata e denunciato perché trovato fuori dal proprio comune di residenza senza un giustificato motivo.

A tutti e tre è stato redatto verbale di elezione di domicilio con nomina del difensore di fiducia e sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pisa ex art.650 codice penale. L’autovettura, priva di copertura assicurativa, è stata sottoposta a sequestro dalla Polizia Municipale di Calcinaia.

Nella giornata di ieri gli agenti del Commissariato hanno controllato oltre 60 persone, ritirando 34 autocertificazioni che verranno sottoposte a verifiche e sono state denunciate per inosservanze varie nove persone in tutto, compresa una coppia di genitori sorpresi a passeggio con i figli lungo lo Scolmatore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Poggio San Giorgio- Spicciano si aggiudica la 12esima edizione della rievocazione storica. Le contrade si sono sfidate in piazza San Giovanni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità