QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°27° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità giovedì 15 dicembre 2016 ore 16:00

Studenti alla mostra delle madri costituenti

Sabato 17 dicembre all'Unione Valdera un incontro con gli alunni delle superiori pontederesi per illustrare la mostra sulla parità di genere



PONTEDERA —

Angelina Merlin, Teresa Noce, Laura Bianchini, Elisabetta Conci, Maria De Unterrichter Jervolino, Angela Guidi Cingolani, Maria Nicotra, Vittoria Titomanlio, Teresa Mattei, Angiola Minella, Rita Montagnana, Elettra Pollastrini, Maria Maddalena Rossi, Bianca Bianchi, Ottavia Penna Buscemi, Adele Bej, Nadia Gallico Spano, Filomena Delli Castelli, Nilde Iotti, Maria Federici e Angela Gotelli.

Sono loro le ventuno donne che speravano in un futuro di uguaglianza e che hanno posto le basi affinché questo sogno divenisse realtà. Si tratta delle ventuno cittadine elette a far parte dell’Assemblea Costituente, protagoniste della Mostra Le nuove vie per la parità di genere: dalle Madri Costituenti a oggi. Un’esposizione itinerante, che ha fatto tappa nei vari Comuni dell’Unione Valdera, e che concluderà il proprio iter con un evento finale che metterà al centro i giovani e le giovani del territorio.

Saranno infatti studenti e studentesse delle scuole superiori di Pontedera a riempire l’auditorium dell’Unione dei Comuni della Valdera, nella mattinata di sabato 17 dicembre. Al centro dell’incontro il rapporto tra il segno indelebile lasciato nella storia da queste figure femminili e la memoria che ne conservano le nostre stesse città, nei nomi di vie, piazze e luoghi. Non mancheranno poi accenni al rapporto tra parità di genere e linguaggio. A declinare queste complesse e interessanti tematiche saranno figure d’eccezione: Maria Pia Ercolini, Presidente dell’Associazione Toponomastica Femminile, tra i promotori della mostra, Maria Giovanna Arcamone, docente all’Università degli Studi di Pisa, e Cecilia Robustelli, docente all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e membro della Commissione Pari Opportunità.

A intervenire saranno inoltre il Sindaco del Comune di Calcinaia, delegato per l’Unione alle Politiche Scolastiche, Lucia Ciampi, il dirigente scolastico del Liceo “E. Montale” di Pontedera, Lucia Orsini, la Consigliera Regionale Alessandra Nardini e la Presidente della Commissione Pari Opportunità dell’Unione Valdera, Maria Anna Abbondanza. Attesa anche la presenza dell’attuale Ministra all’Istruzione, Valeria Fedeli, impossibilitata però a partecipare a causa di impegni istituzionali. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Pari Opportunità dell’Unione Valdera, avrà inizio alle ore 10.30.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Politica