Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA17°28°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
AstraZeneca, Draghi: «Cordoglio per morte Camilla, complicato ricostruire responsabilità»

Cronaca sabato 07 luglio 2018 ore 18:00

Ladri scatenati, pioggia di denunce

Quattro malviventi sono finiti nei guai per furto a Pontedera, Calcinaia e Ponsacco. Altri fermati per droga, truffe, guida in stato di ebbrezza



PONTEDERA — Attività di presidio del territorio da parte dei carabinieri fra le giornate di ieri e oggi. I controlli hanno portato a denunce per furti, truffe e guida in stato di ebbrezza, segnalazioni per droga e allontanamenti per documenti di soggiorno irregolari.

In particolare, a Pontedera i militari hanno denunciato un commerciante cinese e un impiegato del luogo per guida in stato di ebbrezza. I veicoli e le patenti sono state ritirate. 

Sempre a Pontedera, sono stati denunciati tre pregiudicati italiani per inosservanza del foglio di via dalla città cui i tre erano gravati. Sono stati sorpresi per le vie del centro e allontanati dalla città. 

Ancora in città, i carabinieri del nucleo radiomobile hanno denunciato una ragazza di 19 anni di Pisa per furto all'interno del centro commerciale Oviesse. La giovane aveva nascosto nella sua borsa diversi capi di abbigliamento, ma è stata fermata dall'addetta alle vendite che ha poi allertato i carabinieri. 

A Ponsacco i militari hanno invece denunciato un pregiudicato del luogo per furto di una bicicletta che poi è stata recuperata e restituita al proprietario, nonché un rappresentante di commercio per furto ed indebito utilizzo di carte di pagamento perché all'interno di uno studio medico aveva sottratto la carta di credito ad una dipendente utilizzandola per giochi on-line presso una sala slot di Lido di Camaiore. 

Ancora, a Calcinaia i carabinieri della locale stazione hanno denunciato una donna romena per furto commesso all'interno del Penny Market di Fornacette ove aveva sottratto generi alimentari e profumi, venendo bloccata dagli addetti alla vigilanza e dai militari dell'Arma intervenuti. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla direzione del centro commerciale. 

Infine, sono stati segnalati 4 tossicodipendenti, controllati nell'area della stazione di Pontedera dai carabinieri del nucleo Radiomobile e sequestrati 10 grammi di hashish, 2 grammi di marijuana e 1 grammi di cocaina.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Traffico intenso sin dalle prime ore del mattino in direzione mare. Un incidente paralizza l'arteria poco dopo lo svincolo di Santa Croce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Valentina Bani

Giovedì 10 Giugno 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS