Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:PONTEDERA19°26°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Aquila, la demolizione controllata del Viadotto Cerqueta sulla A24

Spettacoli domenica 27 giugno 2021 ore 20:15

Le nuove sedute dell'anfiteatro Era

Inaugurate questa sera le nuove sedute dell'anfiteatro Julian Beck al teatro Era di via Indipendenza. Sono le prime al mondo in plastica riciclata



PONTEDERA — Inaugurazione delle nuove sedute dell’Anfiteatro “Julian Beck”, al teatro Era di via Indipendenza. Lo spazio esterno è molto grande e si affianca alla sala interna, per una struttura all'avanguardia che permette di fare molte cose.

Il Teatro Era è il primo al mondo le cui sedute sono state realizzate in plastica riciclata proveniente dalle raccolte differenziate urbane

L'evento si è svolto questa sera alla presenza del sindaco di Pontedera Matteo Franconi, del presidente di Revet Livio Giannotti, del sindaco di Peccioli Renzo Macelloni e del vicepresidente della Fondazione Teatro della Toscana Antonio Chelli.

Il momento dell'inaugurazione con i sindaci di Pontedera e Peccioli

Le nuove sedute sono realizzate in prodotto che è in larga parte proveniente da materiale plastico riciclato.

L'anfiteatro ospita, proprio da stasera, il primo dei cinque eventi di Festivaldera, rassegna di grandi spettacoli tra Pontedera e Peccioli. Il debutto è con Luca Zingaretti.

Far incontrare mondi lontanissimi come quello della cultura, del calcio o della moda con quello del riciclo. È quello che sta facendo Revet (azienda controllata al 51% da Alia servizi ambientali Spa) che raccoglie, seleziona e avvia al riciclo oltre l’80% delle raccolte differenziate toscane degli imballaggi. Una parte di questi, gli imballaggi in plastiche miste, viene ulteriormente selezionata e riciclata nel proprio stabilimento di Pontedera, trasformata in granuli che poi vengono utilizzati per stampare nuovi oggetti in plastica, come i seggiolini dell’Anfiteatro Julian Beck.

Crediamo sia fondamentale far vedere ai cittadini il risultato del loro impegno nel fare la raccolta differenziata – ha spiegato il Presidente di Revet Livio Giannotti – raccolta che deve essere fatta bene, ma che comunque è solo il primo passo. Poi serve un’industria efficiente del riciclo e serve che qualcuno ricompri oggetti realizzati in materiale riciclato. Solo così si realizza davvero quell’economia circolare che l’Europa invoca a gran voce e di cui Revet sta diventando un punto di riferimento a livello nazionale”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarà possibile ammirarla a Peccioli, dove domenica c'è il campionato dello Zuccone, con la possibilità di assistere a record mondiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità