Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:PONTEDERA19°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Archiviata la vicenda marò: l'Italia pagherà un indennizzo da oltre 1 milione di euro all'India

Lavoro giovedì 29 aprile 2021 ore 11:16

L'Usb proclama otto ore di sciopero alla Piaggio

Lo sciopero è in programma domani, è di otto ore e riguarda tutti i turni di lavoro. "Non c'è stato un percorso condiviso"



PONTEDERA — Il sindacato Usb ha proclamato in tutto lo stabilimento Piaggio uno sciopero di otto ore, domani, per tutti i turni di lavoro. Le motivazioni sono da ricercarsi in una "Mancata condivisione" di obiettivi e risultati con gli altri sindacati.

"Dopo circa due anni dall’ultima riunione ufficiale della RSU Piaggio in un    momento delicato per tutto lo stabilimento, USB aveva deciso finalmente di   convocare per lunedì 26 aprile, una riunione del consiglio di fabbrica alla    presenza dei segretari provinciali", riferisce Usb.
"A parte alcuni delegati della “minoranza” FIOM né i segretari né tanto meno gli altri delegati eletti alle ultime elezioni si sono degnati di presentarsi decidendo
di delegittimare definitivamente il consiglio di fabbrica Piaggio e scegliendo quindi, come metodo di confronto sindacale quello che si svolge nelle riunioni informali. Il conguaglio del premio di risultato è stato utilizzato come pretesto per evitare il confronto anche se stiamo parlando di un singolo punto all’ordine del giorno."

"Al di là delle buone intenzioni purtroppo l’unico dato di fatto concreto e  tangibile che abbiamo di fronte è il “licenziamento” delle precarie storiche  dopo 15 anni di lavoro in Piaggio. Un licenziamento che non ha visto nessuna  opposizione se non quella di USB. A conferma di ciò vorremmo ricordare che entro  il 20 marzo 2021 doveva esserci un incontro ed invece è stato rinviato a data da destinarsi. La RSU sarebbe l’unico soggetto titolate a trattare con l’azienda ma si è scelto di delegittimarla evitando anche di programmare assemblee retribuite con i lavoratori e le lavoratrici."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una infermiera di Cisanello si è unita in matrimonio alla sua compagna. Ad officiare la cerimonia il primario del reparto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nila Biasci nei Doveri

Martedì 15 Giugno 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità