Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità venerdì 03 giugno 2022 ore 09:00

Modartech, due studentesse al Pitti Immagine

Le studentesse di Modartech a confronto con Zerosettanta Studio

In Fortezza da Basso, nel padiglione centrale, Erika Guarino e Carlotta Citi della scuola di alta formazione pontederese esporranno alcuni loro capi



PONTEDERA — Dalle aule di viale Rinaldo Piaggio sino alla Fortezza da Basso, dove dal 14 al 17 Giugno si svolgerà la rassegna di Pitti Immagine, uno dei più importanti eventi dell'industria della moda che si svolge, appunto, a Firenze.

Protagoniste due studentesse dell'istituto Modartech di Pontedera, ovvero Erika Guarino e Carlotta Citi, che in collaborazione con Zerosettanta Studio, storico marchio della famiglia Landi, metteranno in mostra i capi da loro ideati e sviluppati. 

La presentazione delle capsule collection a cura delle due giovani designer, create nell'ambito di un progetto didattico che ha coinvolto gli studenti del terzo anno di Fashion design, è in programma martedì 14 Giugno alle ore 12 all’interno dello spazio di Zerosettanta Studio in Fortezza da Basso nel paglione centrale.

"Un’occasione che arriva al termine di un progetto didattico in cui abbiamo creduto molto - ha commentato il direttore dell'istituto Modartech, Alessandro Bertini - la scuola vanta una rete di collaborazioni attive con aziende e partner nei principali distretti del Made in Italy, le esperienze a stretto contatto con i brand della moda fanno parte del nostro dna".

Ispirata ai valori e ai sapori della Toscana, la collezione sviluppata da Erika Guarino mira ad avvicinare le forme dei capispalla tradizionali dei butteri alle proprietà dei capi più tecnici: tessuti hi-tech si accostano a dettagli vintage, imbottiture leggere e sintetiche caratterizzano capi che possono essere indossati in città e in weekend open air.

Carlotta Citi, invece, si ispira invece al film "The Family Man", esplorando la possibilità di far convivere il vecchio e il nuovo, selezionando capi da guardaroba formale rinfrescandoli con forme, materiali e texture casual e più giovanili, per creare una collezione sportswear maschile e metropolitana, composta da capi versatili dall’anima urban.

"La nostra azienda si rivolge ai giovani - ha concluso Marco Landi dello Zerosettanta Studio - dando la possibilità agli studenti dell'istituto Modartech di lavorare in industria, ideare il nuovo, rispettando tempi e modi della produzione e ricevendo in cambio una realizzazione fresca e dinamica in un connubio di tradizione e innovazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Chiesa del Crocifisso, il primo cittadino ha detto si alla dottoressa Chiara Lelli. Presenti politici, autorità e tanti pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità