comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°25° 
Domani 18°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Regionali, Di Battista torna all'attacco: «È la più grande sconfitta nella storia del M5S»

Attualità martedì 10 gennaio 2017 ore 15:45

Progetto Ada, più tempo per fare domanda

Prorogato al 15 febbraio il termine per l'adesione al progetto che, attraverso una consulenza tecnica, migliora le condizioni domestiche dei disabili



PONTEDERA — Ci sarà più tempo per presentare domanda per il progetto di Adattamento domestico per l’autonomia che attraverso una consulenza tecnica, offre l’opportunità alle persone con disabilità grave di migliorare le condizioni di vita nella propria casa, oltre alla possibilità di un contributo economico.

E’ stato prorogato fino al 15 febbraio il termine dell’avviso pubblico del progetto che riguarda 34 zone distretto/Società della Salute della Toscana ed è coordinato e supportato dal Centro regionale per l’accessibilità. Sono 13 nella zona distretto/SdS della Valdera gli interventi attivabili, tra sopralluoghi e consulenze, da parte di una equipe di architetti per l’accessibilità, professionisti sociosanitari e personale con competenze tecnologiche. Per presentare la domanda basterà compilare i moduli e i relativi allegati scaricabili sul sito della SdS Valdera.

I documenti dovranno essere inviati entro il 15 febbraio secondo le modalità indicate di seguito: consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo, Via Fantozzi n. 14 – Pontedera (PI) – orario 8.00/12.00 dal lunedì al venerdì; posta raccomandata da inviare all'indirizzo Al Direttore della Società della Salute della Valdera, Via Fantozzi n. 14 – 56025 Pontedera (PI); posta elettronica certificata (PEC) direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it

In concomitanza con la proroga del progetto ADA è stato spostato al 31 gennaio anche il termine del bando di concorso per titoli e colloquio del Dipartimento di Architettura - DIDA dell’Università degli Studi di Firenze per l'assegnazione di 7 borse di ricerca agli architetti che nei prossimi mesi saranno impegnati nella stesura delle consulenze tecniche (400) previste dal progetto ADA in tutta la Toscana. L’attività di ricerca legata ad ADA da parte degli architetti selezionati partirà il 15 marzo 2017 per 9 mesi fino al 15 dicembre 2017. La nuova data del colloquio per la selezione dei candidati è alle 9,30 del 15 febbraio 2017 presso il Dipartimento di Architettura in via della Mattonaia 14 a Firenze. Il bando è consultabile a questo link: http://titulus.unifi.it/albo/viewer?view=files%2F002356843-UNFICLE-f7bf82f6-8953-4c3d-ab98-2f13d6b05960-000.pdf

Per informazioni sul progetto ADA: Centro regionale per l’accessibilità (CRID) telefono 0554382874; email centro.documentazione@regione.toscana.it.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità