Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:17 METEO:PONTEDERA11°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Attualità martedì 19 gennaio 2021 ore 06:30

Psi critico sulla gestione dei rifiuti

Il Partito socialista: "La Regione è senza un piano per gli impianti di trattamento dei rifiuti urbani". Critiche anche a Geofor e Reti Ambiente



PONTEDERA — Il partito socialista di Pisa è intervenuto per criticare il sistema di gestione dei rifiuti: "La Regione Toscana - hanno detto dal Psi - è senza un piano per gli impianti di trattamento dei rifiuti urbani e di quelli speciali; il sistema di raccolta trattamento continua a poggiare sulle discariche regionali e sulla riapertura di quelle dismesse. Reti ambiente la holding a cui e stato assegnato il servizio di nettezza urbana per le provincie costiere si ritrova a gestire il sistema senza un piano industriale discusso nei consigli comunali".

Dal Psi hanno aggiunto che "il sistema societario di gestione voluto dagli enti proprietari e dalla Regione non è adeguato a livello di servizi all’utenza e sta determinando aumenti dei costi non giustificati. Geofor la società che ha operato e opererà in gran parte della provincia ha chiuso il bilancio formalmente in utile solo grazie ad uno sconto sull'affitto da parte della società Geofor patrimonio tra l’altro messa in difficoltà, ai limiti del dissesto, anche dalla chiusura anticipata dell'inceneritore di Pisa".

"La esperienza di questo ultimo anno di gestione diretta del servizio di raccolta e del ricorso all'esterno sia del trasporto che del conferimento all'azienda ha mostrato chiaramente i limiti di direzione e ha prodotto ulteriori costi gravosi che saranno scaricati in bolletta" hanno concluso dal Psi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cultura

Attualità

Sport