QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°34° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 24 giugno 2019

Attualità mercoledì 08 giugno 2016 ore 10:58

Un ascensore è pronto, ne mancano tre

Il cantiere per l'ascensore sui binari 2 e 3

Un terzo dei lavori è compiuto per installare gli elevatori per disabili alla stazione. Disagi maggiori con il secondo cantiere, sui binari 2 e 3



PONTEDERA — Procedono lenti ma inesorabili i lavori alla stazione di Pontedera. Dei quattro ascensori per disabili solo uno è pronto. Il secondo cantiere, aperto da tempo, è quello più delicato, perché interviene sui binari 2 e 3, i più frequentati dai pendolari (il primo corre verso Firenze, l'altro verso Pisa).

A fare il punto sullo stato dei lavori è l'assessore ai lavori pubblici Matteo Franconi: "Per gli operai si tratta di un cantiere difficile, dove si può lavorare solo a tappe, cercando di creare la quantità minore possibile di disagi per chi frequenta i binari". Proprio per questa ragione il progetto prevede l'apertura di un cantiere alla volta. Il primo, concluso, è quello che riguardava l'ascensore sul lato biglietteria.

Il terzo ascensore consentirà l'accesso ai binari 4 e 5. Il quarto è quello che immette da viale Rinaldo Piaggio. "La parte in calcestruzzo e cemento rappresenta il momento più difficile dell'operazione - spiega ancora Franconi. - L'installazione dei dispositivi è invece più semplice. Entro l'anno i lavori saranno ultimati". 

Il progetto, in totale, prevede un'investimento di 800mila euro. La realizzazione degli ascensori è a carico di Ferrovie dello stato. Il Comune di Pontedera contribuisce per il quarto ascensore con un cofinanziamento di circa 150mila euro. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Politica

Attualità