Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Monaco, finale clamoroso nel Q3: Perez va a muro nelle qualifiche, Sainz non riesce a evitarlo

Attualità lunedì 22 novembre 2021 ore 10:43

Villaggio scolastico, ecco i varchi elettronici

L'accesso di studenti, insegnanti, personale scolastico e residenti sarà regolato elettronicamente. A gestire il rilascio di permessi è Siat



PONTEDERA — Cambio in vista per l'entrata e l'uscita degli studenti, dei professori, del personale scolastico ma anche dei residenti nel villaggio scolastico di Pontedera.

L'accesso all'area che ospita tutte le scuole superiori cittadine (a breve anche il liceo linguistico) sarà regolamentata dai varchi elettronici. Gli studenti sono più di 5mila.

Sull'albo pretorio del Comune sono presenti due determine, una dell'11 e una del 19 Novembre, relative all'installazione di varchi elettronici di accesso nella zona a traffico limitato del quartiere scolastico a Pontedera. L'importo previsto è di 18.486,90 euro. La delibera della giunta che approva il progetto risale al 28 Ottobre.

I lavori non sono ancora iniziati e la gestione dei permessi è affidata a Siat, società che gestisce i parcheggi blu cittadini.

La data di entrata in servizio dei varchi elettronici non è ancora stata comunicata dal Comune ma i tempi dovrebbero essere ristretti. L'obiettivo comunque è quello di regolamentare in modo più funzionale l'accesso al villaggio scolastico per evitare o limitare ingorghi, rallentamenti e rischi per i pedoni.

Attualmente il controllo dell'accesso alle scuole, all'entrata e all'uscita, viene effettuato dalla municipale e da associazioni di volontariato. Con i varchi elettronici il sistema dovrebbe essere più snello ed efficiente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità