QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca martedì 10 febbraio 2015 ore 11:25

​Presunto stupro, fuori dal carcere i due ventenni

Il tribunale del riesame di Firenze ha accolto la richiesta degli avvocati di concedere ai ragazzi gli arresti domiciliari



PONTEDERA — Concessi gli arresti domiciliari ai due ventenni coinvolti nel festino in una villa in Valdera e accusati di aver fatto violenze su una loro amica dopo averle fatto bere di nascosto drink contenenti il Ghb, la droga dello stupro.

Il tribunale del riesame di Firenze ha quindi accolto la richiesta degli avvocati difensori dei ragazzi che avevano presentato ricorso in appello contro la decisione del Gip di Pisa di lasciarli nel carcere di Sollicciano.

I due giovani, che fin da subito hanno sempre negato ogni responsabilità sostenendo che la ragazza era consenziente, saranno fuori fra qualche ora. Resteranno ai domiciliari almeno fino al processo che inizierà il 9 marzo.



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica