Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:PONTEDERA13°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Attualità martedì 28 maggio 2024 ore 20:00

Marley, il super cane va in tv e in Parlamento

Marley

La storia del cane cieco dalla nascita adottato da una coppia di Santa Maria a Monte è approdata anche a Roma: prima su Rai Uno e poi alla Camera



ROMA — Una giornata tra televisione e Camera dei deputati quella di Marley, il super cane di Santa Maria a Monte diventato ormai una vera e propria star dei social grazie alla sua storia fatta di tenacia e voglia di vivere, nonostante la cecità.

Arrivare sino in Toscana, per Marley, è stata una vera salvezza: grazie all'adozione da parte di Carlotta Nelli e Marco Chimenti, la sua famiglia, ha evitato una brutta fine, visto che sarebbe stato soppresso proprio per la mancanza della vista. Eppure, da quel momento, ha raggiunto enormi successi: oltre ai numeri sui social, Marley è diventato cittadino onorario di Marina di Ravenna, è stato ricevuto in Regione e ha un libro che parla di lui, La vita a colori di un cane cieco. Inoltre, a Febbraio, è stato ospite del Festival di Sanremo.

Stavolta, invece, nella Capitale è stato ospite insieme a Carlotta e Marco a La volta buona, programma di Rai Uno condotto da Caterina Balivo, quindi è stato ricevuto addirittura alla Camera dei deputati, dove è stato presentato proprio il libro sulla sua straordinaria vita. Ma non è finita qui, perché la storia di Marley diventerà anche un film, quindi diverrà un cane famoso anche per il grande schermo.

Marley ha seguito un corso di addestramento per il salvataggio delle persone, con istruttori qualificati, perché anche se è cieco, è un pastore tedesco con un super fiuto, molto importante per il ritrovamento dei dispersi. Tutto ciò grazie a Carlotta e Marco, la sua nuova famiglia, che hanno fatto sì che Marley potesse vivere normalmente. E lui è l’esempio, che chi ha disabilità possa sviluppare abilità incredibili ed essere un valore per la comunità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggi, a Bientina e Ponsacco, i funerali dei due amici che hanno perso la vita nell'incidente all'aviosuperficie. Avevano 41 e 59 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità